Domani sera Maurizio #Sarri tornerà a Napoli con la sua Lazio per una sfida ricca di fascino






Dopo il ko interno con la Juventus e il riscatto con la Lokomotiv in Europa League, la di Maurizio Sarri si affaccia sotto il Vesuvio nel big match di domani sera al Maradona di Napoli.

Sfida mai banale per il tecnico toscano, che recentemente aveva ammesso: “Per me non e’ mai una partita normale”. Tre stagioni con i partenopei per l’ex tecnico bianconero sono valse la rampa di lancio verso il Chelsea prima e la Juventus poi, oltre a una schiera di record infranti e uno scudetto sfiorato. Speciale anche per Ciro Immobile, anche se di e dintorni (il bomber biancoceleste e’ nativo di Torre Annunziata) c’e’ solo l’affetto verso la propria terra.

Anche perche’ dopo i primi calci al Sorrento, King Ciro prese la rotta verso nord, alle giovanili della Juventus. E la casacca del non l’ha mai indossata. Anzi, nella sua carriera quando ha potuto ha sempre fatto male. La prima rete segnata al nel 2012/13 quando era al Genoa, le ultime sei realizzate invece nelle ultime tre stagioni. Praticamente un gol a partita, andata e ritorno.


Spalletti: “Lazio test difficile ma siamo pronti”

Notizia precedente

Villaricca, accusato di detenzione abusiva di armi: assolto

Notizia Successiva



Ti potrebbe interessare..