password italia



E’ on line il bando di Coesione per il Sud per 2022 , rivolte a laureati, con contratto a tempo determinato.

La selezione è stata indetta dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri. Il personale sarà inserito in Area III – F1 o categorie equiparate nelle amministrazioni pubbliche – ruolo di coordinamento nazionale nell’ambito degli interventi previsti dalla politica di coesione dell’Unione europea e nazionale per i cicli di programmazione 2014/2020 e 2021/2027, nelle autorità di gestione, negli organismi intermedi e nei soggetti beneficiari delle Regioni Abruzzo, Basilicata, Calabria, Campania, Molise, Puglia, Sardegna e Sicilia.

ADS

Ben 1.270 risorse saranno assunte con la qualifica di Funzionario esperto tecnico (Codice FT/COE) con competenza in materia di supporto e progettazione tecnica, esecuzione di opere e interventi pubblici e gestione dei procedimenti legati alla loro realizzazione, in particolare:

116 in Abruzzo;
53 in Basilicata;
178 in Calabria;
297 in Campania;
31 in Molise;
197 in Puglia;
164 in Sardegna;
234 in Sicilia.

Saranno assunti anche 733 funzionari esperti in gestione, rendicontazione e controllo (Codice FG/COE), con competenza in materia di supporto alla programmazione e pianificazione degli interventi, nonché alla gestione, al monitoraggio e al controllo degli stessi compreso il supporto ai processi di rendicontazione richiesti dai diversi soggetti finanziatori, suddivisi in diverse regioni cioè:

LEGGI ANCHE  Avellino, dai domiciliari gestiva una piazza di spaccio

74 in Abruzzo;
40 in Basilicata;
94 in Calabria;
189 in Campania;
21 in Molise;
149 in Puglia;
88 in Sardegna;
78 in Sicilia.

Per il profilo di Funzionario esperto analista informatico (Codice FI/COE) – con competenza in materia di analisi dei sistemi esistenti e definizione di elementi di progettazione di dati logici per i sistemi richiesti dai fabbisogni di digitalizzazione delle amministrazioni, identificazione e progettazione di chiavi per i dati e definizione di cataloghi di dati, definizione e realizzazione delle condizioni di interoperabilità per l’acquisizione e scambio di dati utili alle Amministrazioni – sono previsti infine 19 inserimenti, così distribuiti:

7 in Abruzzo;
1 inBasilicata;
4 in Molise;
2 in Puglia;
4 in Sardegna;
1 in Sicilia.

La domanda di partecipazione al deve essere inviata per via telematica entro le ore 14.00 del 15 novembre 2021. Per ulteriori informazioni cliccare qui.



Siamo la redazione di Cronache della Campania. Sembra un account astratto ma possiamo assicurarvi che è sempre un umano a scrivere questi articoli, anzi più di uno ed è per questo usiamo questo account. Per conoscere la nostra Redazione visita la pagina "Redazione" sopra nel menù, o in fondo..Buona lettura!

Napoli, pusher 28enne preso a San Pietro a Patierno

Notizia precedente

Scafati, questione abitativa: Grimaldi interroga Salvati

Notizia Successiva

Ti potrebbe interessare..