Torre Annunziata



Agguato di camorra vicino a una chiesa a Torre Annunziata: ucciso un pregiudicato di 35 anni.

A cadere sotto i colpi dei sicari Francesco Immobile, 35 anni, gia’ noto alle forze dell’ordine. Secondo una prima ricostruzione (sul posto sono giunti gli agenti del Commissariato e i carabinieri) l’uomo era nel piazzale antistante la chiesa di Sant’Alfonso, non distante dalla sua abitazione, quando e’ stato raggiunto da una serie di colpi di arma da fuoco che non gli hanno dato scampo.

Non e’ escluso che l’omicidio possa essere collegato al ferimento di un altro pregiudicato, raggiunto ieri da due colpi di pistola a gambe e glutei.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE: Torre Annunziata, agguato a pregiudicato legato al clan Gionta

LEGGI ANCHE  De Luca: 'Oggi 1261 contagiati, prendere decisioni forti. le mezze misure sono inutili per evitare i morti'

L’uomo e’ stato portato da un’auto privata al pronto soccorso dell’ospedale San Leonardo di Castellammare di Stabia, ma e’ deceduto perche’ era stato colpito da una dozzina di proiettili sparati da sicari. Sull’agguato, di chiara matrice camorristica, indaga la polizia.


Google News

Napoli, ladro di carburante arrestato dalla polizia a Soccavo

Notizia precedente

L’Uefa dà l’ok: a Leicester anche i tifosi del Napoli

Notizia Successiva

Ti potrebbe interessare..


Ti potrebbe interessare..