L'incidenza covid aumenta

L’incidenza covid aumenta in ben 19 regioni italiani secondo i dati riportati dal sito CovidTrends

______________________________

L’incidenza covid aumenta in 19 regioni, la mappa

L’incidenza delle infezioni da virus SarsCoV2 e’ aumentata in 19 regioni e, di queste, in otto l’incremento settimanale e’ stato di oltre il 50%: e’ la mappa che emerge dai valori riportati nel sito CovidTrends, che da mesi segue l’andamento dell’epidemia di Covid-19 in Italia.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE: 7 vittime covid in Italia ma ancora in crescita la curva epidemica in Italia

Emerge una mappa dell’Italia in bianco nella quale la situazione e’ molto diversificata. Secondo i dati, aggiornati all’11 luglio 2021, nell’ultima settimana e’ stato il Molise a registrare l’incremento maggiore, con il 257%, con Sardegna (+146%) e Veneto (123%); seguono a distanza, con valori superiori al 50%: Lazio (+84%), Liguria (+71%), Emilia Romagna,Toscana e Campania (+56%).

LEGGI ANCHE  Vertenza Maccaferri, da Bilotti nuovo sollecito al Mise per il tavolo sulla crisi

L'incidenza covid aumenta

Altre sette regioni hanno registrato un incremento compreso fra il 20% e il 50%: provincia autonoma di Bolzano (+48%), Lombardia (+43%), Calabria (+40%), Sicilia (+36%), Marche (+33%), Umbria (+32%), Piemonte (+26%).

L’incidenza nell’ultima settimana e’ stata inferiore al 20% in Friuli Venezia Giulia (18%), Puglia (+17%), Abruzzo (13%) Basilicata (+8%), con la provincia autonoma di Trento e la Valle d’Aosta, che registrano incrementi negativi, rispettivamente di -24% e -46%.


Di Chiara Carlino



Ti potrebbe interessare..