Napoli, uomo morto a Pianura

Giugliano. Armato di coltello un 17enne ha accoltellato due ragazzi in giro nella zona mare di Licola e poi è tornato a casa come se nulla fosse accaduto.

I poliziotti però grazie alle descrizioni delle giovani vittime lo hanno identificato, rintracciato e denunciato. Ieri notte gli agenti del Commissariato di Pozzuoli, durante il servizio di controllo del territorio, su disposizione della Centrale Operativa sono intervenuti presso il pronto soccorso dell’Ospedale di Santa Maria delle Grazie a Pozzuoli per una segnalazione di due persone ferite.

I poliziotti, giunti sul posto, sono stati avvicinati dai due giovani i quali hanno raccontato che, poco prima, tra la via Licola Mare e via Stella Maris a Giugliano in Campania

LEGGI ANCHE  La Germania mette anche Campania e parti Liguria nelle zone a rischio Covid

Erano stati aggrediti per futili motivi da un ragazzo armato di un coltello. Grazie alle descrizioni fornite dalle vittime, hanno rintracciato un 17enne puteolano con precedenti di polizia presso la sua abitazione e lo hanno denunciato per lesioni personali aggravate.

Infine, in via Ripuaria a Giugliano in Campania hanno rinvenuto un coltello della lunghezza di 12 cm che è stato sequestrato.


Google News


Ti potrebbe interessare..