soresa
Pubblicitasoresa

Caserta, attivisti ex Canapificio iniziano sciopero della fame

SULLO STESSO ARGOMENTO

Caserta, attivisti ex Canapificio iniziano sciopero della fame. Gli attivisti: “Protesta fino a quando il Comune non approverà il patto per l’affidamento dell’ex Omni”

“Saremo in sciopero della fame. Questa volta fino a che il patto di collaborazione per l’affidamento dell’ex onmi non sarà sottoscritto e approvato”. A sostenerlo tre attivisti dell’ex Canapificio di Caserta – Virginia Crovella, Vincenzo Fiano e Abraham Kouassi – che denunciano il nulla di fatto “per l’affidamento dell’ex Onmi al centro sociale e alla rete associativa”.

Attivisti ex canapificio di Caserta
Attivisti ex canapificio di Caserta

L’immobile in viale Beneduce a Caserta, di proprietà comunale e abbandonato da anni, è destinato a ricevere 700mila euro di fondi regionali per la messa in sicurezza affinché accolga le attività sociali che per 20 anni hanno avuto sede presso l’Ex Canapificio.

POTREBBE INTERESARTI ANCHE Caserta, guerriglia nella movida a Corso Trieste: un arresto e un 16enne denunciato


    “Dopo la ripresa dell’interlocuzione col sindaco Marino – ricordano gli attivisti – e le dichiarazioni importanti rilasciate alla stampa, ovvero l’impegno a siglare in giunta entro 10 giorni il Patto di Collaborazione per la gestione dell’ex Onmi, rinnovabile fino alla messa in sicurezza dell’ex Canapificio di viale Ellittico, durante il presidio del 4 giugno che vide coinvolti numerosi cittadini, istituzioni e associazioni, decidemmo di ritirare lo sciopero della fame come segnale distensivo e di fiducia. Oggi, nessun Patto è stato siglato in giunta riguardo l’ex Onmi né se ne prevede una data.
    Non possiamo più aspettare”.

    LEGGI ANCHE

    Parla male di Giulia, la moglie lo riprende e lui l’accoltella: arrestato

    Una donna è stata aggredita dal marito a Portogruaro, in provincia di Venezia, dopo aver risposto a un commento inappropriato dell'uomo sul femminicidio di...

    IN PRIMO PIANO

    LE NOTIZIE PIU LETTE

    Spalletti e Di Canio, lite furiosa in diretta a Sky: “Parla di Leao e della bandierina…”

    Lite furiosa tra Luciano Spalletti e Paolo Di Canio in diretta a Sky Sport nel corso dell'intervento post partita del tecnico degli azzurri. Il Napoli...

    Era senza patente la giovane mamma di Ponticelli che ha investito e ucciso la figlia di 7 anni

    Era senza parente e aveva deciso di provare a guidare Rosa Palma, 33 anni di Ponticelli, la giovane mamma separata che ieri ha investito...

    Napoli, boicottaggio non riuscito a Peppe Di Napoli

    Un boicottaggio non riuscito nei confronti del primo pescivendolo social napoletano nel giorno della super vendita delle cozze per la famosa e ormai immancabile...