foto di repertorio


Napoli. Ieri pomeriggio gli agenti dell’Ufficio Prevenzione Generale, durante il servizio di controllo del territorio, su disposizione della Centrale Operativa sono intervenuti in via Argine per la segnalazione di in un .

I poliziotti, giunti sul posto, hanno constatato che gli addetti alla vigilanza dell’esercizio commerciale avevano fermato, oltre la barriera dell’uscita senza acquisti, due uomini che, poco prima, avevano asportato, occultandole nei loro giubbotti, 14 bottiglie di liquori strappando i sigilli di garanzia e gettando via l’etichetta antitaccheggio; inoltre, gli operatori hanno trovato uno dei due in possesso di una forbicina di metallo che era stata utilizzata per rompere l’etichetta antitaccheggio.
Otar Gaganashvili e Z.P., georgiani di 29 e 19 anni irregolari sul territorio nazionale, il primo anche con precedenti di polizia, sono stati arrestati per aggravato.



Cronache Tv



Ultimi Video dai TG

Ti potrebbe interessare..