Seguici sui Social

Cronaca

Due donne uccise nella Giornata Mondiale contro la violenza di genere

PUBBLICITA

Pubblicato

il

Due donne uccise nella Giornata Mondiale contro la violenza di genere


Due donne uccise nella Giornata Mondiale contro la violenza di genere.

Inizia male la giornata mondiale contro la violenza sulle donne. Mentre si preparano le celebrazioni ovunque ci sono purtroppo due donne uccise dai rispettivi compagni. Il primo omicidio nel padovano, la violenza scatenata dalla gelosia.Un uomo di 40 anni ha ucciso la moglie con una coltellata al petto, ferendola da parte a parte. L’omicidio e’ avvenuto a Cadoneghe, in provincia di Padova.

Il cadavere di una donna di 51 anni e’ stato trovato nella serata di ieri dai carabinieri della compagnia di Soverato a Staletti’ in provincia di Catanzaro. Il corpo era fra gli scogli di localita’ Pietragrande e presentava ferite provocate da numerosi fendenti, inferte dall’assassino utilizzando verosimilmente un coltello dalla lunga lama. I Carabinieri di Soverato e del comando provinciale di Catanzaro hanno avviato le indagini sotto la direzione della Procura della Repubblica del capoluogo, finalizzate a scandagliare gli ultimi contatti avuti dalla donna che, secondo la testimonia dei familiari, era irreperibile dalle precedenti 24 ore.

LEGGI ANCHE  Rissa tra detenuti a Capodanno nel carcere di Avellino

Continua a leggere
Pubblicità

Cronaca Napoli

Napoli, ex attore di Gomorra arrestato per droga a Scampia

Pubblicato

il

Napoli, ex attore di Gomorra arrestato per droga a Scampia.

Spaccio di sostanze stupefacenti: con questa accusa i carabinieri di Napoli hanno arrestato in fragranza di reato un uomo che da tredicenne aveva recitato nel film di Matteo Garrone ‘Gomorra’ del 2008. Salvatore Abbruzzese, 26 anni, incensurato, soprannominato Toto’ (il nome del ragazzino da lui interpretato in un episodio della pellicola) e’ stato preso dai militari subito dopo avere ceduto due dosi di sostanza stupefacente a altrettanti clienti, nella zona delle cosiddette Case dei Puffi.

LEGGI ANCHE  Superenalotto, nessun 6, mentre è stato centrato un '5+1' da 585.742,56 euro

I carabinieri durante la perquisizione lo hanno trovato in possesso di kobret, eroina e cocaina. I suoi due clienti sono stati segnalati alla Prefettura come assuntori di sostanze stupefacenti. Prima di Abbruzzese almeno quattro, tra gli attori non professionisti scelti da Garrone per interpretare i ruoli dei malavitosi nella pellicola tratta dal romanzo di Roberto Saviano, hanno avuto guai con la giustizia.

I “clienti” di Abbruzzese sono stati segnalati alla prefettura quali assuntori di sostanza stupefacente mentre l’arrestato è stato rinchiuso in carcere in attesa di giudizio.

Continua a leggere

Le Notizie più lette