sorrento premio penisola

XXV . Con il claim “ in ” Sorrento diventa tappa nazionale per la cultura, l’audiovisivo e l’ambiente in era pandemica. Importante adesione dalla rappresentante del Governo con la delega al paesaggio e al cinema: Anna Laura Orrico, Sottosegretaria del Mibact.

 

 

Sabato 24 ottobre la città di Sorrento punta su “ in ”, accendendo i riflettori nazionali della venticinquesima edizione del Premio “Penisola Sorrentina Arturo Esposito”, la storica kemesse promossa ed organizzata quest’anno con la collaborazione della Fondazione Sorrento e del Comune di Sorrento.

“Sarà una edizione a cuore aperto”, dichiara il patron della manifestazione Mario Esposito. “Una testimonianza civile del mondo della cultura che, in piena pandemia, ha deciso di non fermarsi e di lanciare da Sorrento il proprio messaggio destinato alle istituzioni nazionali e al decisore pubblico. Non è il tempo di arrendersi o di aspettare. È il tempo di responsabilizzarsi civilmente, con il coraggio di combattere per costruire l’epoca del dopo . Probabilmente la vita non sarà più quella di un tempo, e così la cultura ed il turismo. Tuttavia non deve passare il messaggio della rinuncia: è possibile declinare e , Salute e Cultura”, conclude il direttore della kermesse

L’iniziativa si svolgerà nel rispetto dei protocolli anti-. Sarà l’utilizzo delle nuove tecnologie digitali a consentire all’evento di espandersi e di essere vissuto in tutta la regione Campania e non solo.

LEGGI ANCHE  Frustate e botte per uccidere il bimbo di due anni: l'orrore a Castelvolturno

L’iniziativa infatti, per il profilo culturale di rilievo, si fregia dell’Alto Patrocinio del Parlamento Europeo, del Mibact, della Regione Campania e della Città Metropolitana di Napoli.

La consegna dei premi per l’audiovisivo, lo spettacolo dal vivo, la letteratura avverrà ufficialmente al Teatro Tasso alla sera del sabato, mentre al mattino nella Sala Consiliare del Palazzo di Città si svolgerà il Simposio dedicato ad ambiente, turismo e cultura.

E cresce, di ora in ora, l’attesa per la conferenza stampa di presentazione ufficiale della “Carta di Sorrento”, il manifesto ideato per celebrare i venticinque anni della kermesse: il documento programmatico sarà illustrato dal giurista Luigi Cerciello Renna e, attraverso venti punti, cercherà di delineare principi e strategie per un nuovo corso della governance ambientale e turistica nazionale.

Diverse ed importanti le adesioni e i partenariati: dall’artista Giuseppe Leone, al giornalista Roberto Napoletano; dal Sottosegretario per i beni e le attività culturali Anna Laura Orrico al Direttore generale per le politiche culturali ed il Turismo della Regione Campania Rosanna Romano.

Sorrento dimostra, ancora una volta, di essere vetrina internazionale dell’ospitalità, dell’eccellenza ed ora anche del pubblico dibattito nazionale sulla Bellezza nell’era difficilissima della pandemia.

LEGGI ANCHE  Covid, la Campania perde il primato di dosi vaccino somministrate: ora è terza

Un nuovo marketing che punta a fare della cultura il volano dell’economia.

IL PROGRAMMA

Introdotto dal sindaco di Sorrento Massimo Coppola e dall’amministratore della Fondazione Sorrento Gateano Milano, la cerimonia stampa di presentazione della “Carta di Sorrento” è in programma a partire dalle ore 10.30 con la conduzione del patron dell’evento Mario Esposito.

L’evento vedrà gli interventi di: Luigi Cerciello Renna, docente di legislazione ambientale all’Università degli Studi di Roma4, Giampaolo D’Andrea, consigliere per gli affari istituzionali del Ministro Dario Franceschini, Patty L’Abbate, membro Commissione ambiente, territorio, e beni ambientali del Senato della Repubblica, Raffaele Lauro, segretario generale di Unimpresa, Roberto Napoletano, direttore del Quotidiano del Sud, Giuseppe Nargi, direttore regionale Campania, Basilicata, Calabria e Puglia Intesa Sanpaolo, Rosanna Romano, direttore generale Politiche Culturali e Turismo della Regione Campania, con le conclusioni del Sottosegretario al Ministero per i Beni, le Attività Culturali ed il Turismo, Anna Laura Orrico. Premi speciali a Luigi Cerciello Renna ed Antonino Siniscalchi.

Al pomeriggio i lavori del Premio proseguiranno nel teatro comunale Tasso di Sorrento con la consegna dei riconoscimenti della venticinquesima edizione per il sistema culturale, l’audiovisivo e lo spettacolo dal vivo.


Cronache Tv



Flash News

Governo: nominati i 39 sottosegretari

Dei nuovi #Sottosegretari, sei assumeranno le funzioni di #Viceministro,
Leggi tutto

In Campania 60mila dosi di vaccino a over 80, 21mila a personale scuole

Queste le dichiarazioni del governatore della Campania Vincenzo De Luca.
Leggi tutto

Benitez: ‘Ritorno al Napoli? Non mi esprimo’

Il Napoli perde quota in classifica ed il nome di Rafa Benitez circola con sempre maggiore insistenza come possibile sostituto di Rino Gattuso,
Leggi tutto

Cercola, dipendente comunale con la variante inglese: il sindaco lo chiude

Cercola, dipendente comunale con la variante inglese: il sindaco lo chiude fino al 27 febbraio
Leggi tutto

Casi covid alla scuola media di Ercolano: il sindaco la chiude

Il sindaco di Ercolano chiude una scuola per troppi casi covid
Leggi tutto

Il nuovo rapporto della Dia: Casalesi ancora forti e attivi nel Casertano

Il rapporto semestrale della Direzione investigativa antimafia ha certificato la permanenza del forte radicamento e l'operatività del Clan dei Casalesi nel territorio casertano.
Leggi tutto

Corruzione all’Asl di Caserta: sospesi i nove dipendenti indagati

Il direttore generale dell'Asl di Caserta Ferdinando Russo ha sospeso con proprio provvedimento nove dipendenti rimasti coinvolti nell'indagine "Penelope"
Leggi tutto

Rider di Benevento denuncia: ‘Picchiati e derubati senza tutele’

"E' vergognoso che l'azienda per cui lavoriamo non ci tuteli affatto"
Leggi tutto

Sparatoria a Napoli, ferito il pregiudicato Bernardo Torino

L'uomo è stato #ferito ad entrambe le braccia: ha raccontato di essere rimasto vittima di un tentativo di #rapina
Leggi tutto

Orti sociali nel bene confiscato: bando per l’assegnazione di altri 11 lotti

Con un bando a firma del sindaco Enzo Guida e del presidente della commissione consiliare beni confiscati Francesco Maria Turco, sono stati riaperti per l’assegnazione degli orti sociali presso il bene confiscato in via Rosa Parks a Cesa.
Leggi tutto

Iscriviti alla Newsletter

* campi obbligatori

Altre Notizie

Revocato sciopero netturbini nei comuni di Afragola, Gragnano, Ercolano, Nola e San Giorgio

In accordo con le sigle sindacali, è stato revocato lo sciopero programmato inizialmente il 25 febbraio 2021 nelle città di...
Leggi tutto

Napoli, pusher bloccato dalla polizia alle ‘Case Nuove’

Raffaele Fonzo, 40enne napoletano con precedenti di polizia, è stato arrestato per detenzione e spaccio di sostanza stupefacente.
Leggi tutto

Napoli, il papà di Ugo Russo: ‘Murales? Se il Comune vorrà coprirlo non ci opporremo’

#VincenzoRusso ha spiegato la posizione della famiglia: 'Noi vogliano solo sapere la verità'
Leggi tutto

Napoli, cerca di disfarsi di una pistola dopo un inseguimento, arrestato

In manette è finito il 18enne #VincenzoPecoraro
Leggi tutto

Covid, in aumento i nuovi casi in Italia: sono 16.424

Sono ben 340.247 i tamponi effettuati per un tasso di #positivita' del 4,8%
Leggi tutto

Napoli, Ponticelli celebra i 30 anni del ragazzino eroe Francesco Paolillo

In allestimento anche un murale in via #CarloMiranda dove abita la famiglia
Leggi tutto

Salerno, così il boss Michele Cuomo spacciava droga in carcere. TUTTI I NOMI

Il boss di #Nocera aveva la collaborazione di pregiudicati del clan #Mazzarella detenuti a #Fuorni
Leggi tutto

"Epidermide” (Blackcandy Produzioni), nuovo brano di Serena Altavilla che anticipa il nuovo album.
Leggi tutto

Napoli, riprendono gli scavi nel sito archeologico di Carminiello ai Mannesi nel cuore di Forcella

Borrelli ed Eduardo Di Napoli: ”La nostra città trabocca di storia che va però tutelata e valorizzata.”
Leggi tutto

Garante detenuti Campania: 83enne ex affiliato NCO colto da malore in carcere

Marandino è stato arrestato lo scorso 3 febbraio per usura ed esercizio abusivo di attività finanziaria
Leggi tutto

Covid, forte incremento di positivi e morti in Campania

Sono ben 2.185 i nuovi casi, 40 le #vittime. Percentuale al 10,22%
Leggi tutto

Rubati tamponi, test rapidi e mascherine dal presidio covid di Castellammare.

La vicenda è stata denunciata pubblicamente dal sindaco di Castellammare, #Gaetano Cimmino
Leggi tutto

Pd Napoli, Valerio Di Pietro sul invio delle elezioni amministrative

Valerio Di Pietro: "La discussione di carattere prettamente locale sulla data in cui si terranno le elezioni amministrative, è davvero...
Leggi tutto

Pompei, concluso il restauro del grande affresco della Casa dei Ceii

La Casa dei Ceii, scavata tra il 1913 e il 1914, rappresenta uno dei rari esempi di dimora antica di...
Leggi tutto

Maikol Arcarisi torna con “Se non hai da fare”, il suo nuovo singolo

Il cantautore palermitano prosegue il suo viaggio all’insegna dell’emozione con questo nuovo brano, un manifesto dell’amore senza tempo
Leggi tutto

Napoli, garage privati che utilizzano le strisce blu ed i passi carrabili per i loro clienti

Il titolare del garage si scusa a La Radiazza: “Rivolgo le mie scuse al Consigliere e a tutta Napoli”
Leggi tutto

Scafati è ‘zona rossa’. I dati e i provvedimenti in vigore fino all’8 marzo 2021

Scafati zona rossa: gli ultimi dati relativi all'incremento esponenziale dei casi di contagio da Covid-19, inviati dall'Unità di crisi regionale,...
Leggi tutto

Frodi sui petroli: arrestato imprenditore pregiudicato legato al clan Formicola

In manette è finito #GiuseppeSavino. Sono state sequestrate anche tre aziende a lui collegate
Leggi tutto

Meret: ‘Non dobbiamo subire gol, altrimenti si fa dura’

Il portiere del #Napoli: 'Passare il turno ci potrà aiutare a migliorare'
Leggi tutto

Napoli, maltratta i genitori: arrestato 36enne a Piscinola

36enne napoletano, è stato arrestato per tentata estorsione, maltrattamenti in famiglia e minacce gravi.
Leggi tutto


Ti potrebbe interessare..