Aggiorna le impostazioni di tracciamento della pubblicità

Seguici sui Social
Privacy Policy Cookie Policy


Cronaca

Arzano, uccide a calci a la compagna: arrestato 47enne

Pubblicato

in

uccide a calci la compagna


Arzano, uccide a calci a la compagna: arrestato 47enne.

 

I carabinieri della stazione di Casavatore stamane hanno arrestato Vincenzo Garzia, un 47enne di Arzano accusato di omicidio pretererintenzionale. L’uomo aveva simulato che la morte di Lucia Caiazza fosse riconducile a un incidente stradale avvenuto nel mese di aprile.

La donna di 52 anni, secondo la ricostruzione dei militari, che hanno agito su delega della Procura di Napoli Nord, morta il 14 maggio all’ospedale di Frattamaggiore per lacerazione traumatica della milza. L’uomo aveva raccontato che la donna aveva avuto un incidente stradale. Ma le indagini , dopo l’autopsia, hanno evidenziato che prima della sua morte la donna era stata picchiata e presa a calci nello stomaco dal compagno procurandole ferite non compatibile con quelle dell’incidente stradale e quindi causandole la morte. I carabinieri hanno effettuato anche delle intercettazioni telefoniche e ascoltato alcune persone informate dei fatti per incastrare il bruto che stamane è stato arrestato.

Continua a leggere
Pubblicità

Coronavirus

Ricciardi: ‘Lockdown necessario per Napoli e Milano’

Pubblicato

in

Ricciardi: “Lockdown necessario per Napoli e Milano.In queste citta’ si puo’ prendere virus anche al bar”.

 

“A Milano e Napoli uno puo’ prendere il Covid entrando al bar, al ristorante, prendendo l’autobus. Stare a contatto stretto con un positivo e’ facilissimo perche’ il virus circola tantissimo. In queste aree il lockdown e’ necessario, in altre aree del Paese no”. Walter Ricciardi, ordinario di Igiene all’Universita’ Cattolica e consigliere del ministro della Salute, torna a chiedere dei lockdown mirati nelle zone dove il virus circola di piu’, perche’ “ci sono delle aree del Paese dove la trasmissione e’ esponenziale e le ultime restrizioni adottate, che possono essere efficaci nel resto del territorio, in quelle zone non bastano a fermare il contagio”.

Sulle critiche di Matteo Renzi per la chiusura di cinema e teatri, prevista nell’ultimo Dpcm, Ricciardi risponde: “Se sei a Milano e’ un luogo dove te lo puoi prendere anche al cinema. In altre citta’ la situazione non e’ la stessa. A Milano e Napoli e’ impensabile qualsiasi attivita’ che prevede l’avvicinarsi di persone negli spazi chiusi”. Ci troviamo, infatti, ha aggiunto, in presenza “di migliaia di soggetti asintomatici che tornano a casa, dove non si indossa la mascherina, ci si bacia e ci si abbraccia”.

Continua a leggere
Pubblicità

DALLA HOME

Pubblicità

Iscriviti alla Newsletter

Inserisci la tua email:

Gestito da Google FeedBurner

Le Notizie più lette