PRONTA ALLA RIAPERTURA IN DUE FASI DAL 26 MAGGIO AL VIA LA PRIMA FASE CON PASSEGGIATE ARCHEOLOGICHE LUNGO LE STRADE DELLA CITTÀ

pronta alla riapertura. Si parte il 26 maggio con una prima fase di due settimane che consentirà una passeggiata lungo le strade della città antica, per tornare ad ammirare i luoghi più rappresentativi del sito e godere delle loro atmosfere uniche, secondo un percorso prestabilito, su fasce orarie, e con le necessarie misure di distanziamento previste dal Ministero della Salute. Già in questa prima fase sarà possibile accedere ad alcune case dotate di ampi spazi, e scoprire alcune novità in anteprima, come la Domus di Cornelio Rufo dal bel peristilio (giardino colonnato) che ingloba il florido giardino, di recente restaurata. Dal 9 giugno seguirà una seconda fase, con due itinerari accessibili dagli ingressi di Porta Marina e Piazza Anfiteatro, con la apertura di ulteriori spazi inediti e domus, dotate di ingresso e uscita separate, e con il supporto della tecnologia per organizzare e monitorare i flussi.

Il biglietto di ingresso in questa prima fase, avrà un prezzo agevolato di 5€ (fino all’8 giugno) e sarà acquistabile esclusivamente on-line sul sito ticketone.it ( gratuità e riduzioni come da normativa). Gli orari di visita saranno i seguenti: 9,00-19,00 (ultimo ingresso ore 17,30), con un giorno di chiusura settimanale, il lunedì. La prenotazione sarà possibile anche nella stessa giornata, fino a esaurimento disponibilità.

Al momento dell’acquisto on-line il visitatore potrà scegliere la fascia oraria di ingresso, prevista ogni 15 minuti per un massimo di 40 persone per turno. Il biglietto dovrà essere mostrato all’ingresso, direttamente su smartphone/tablet (QRcode) o già stampato a casa su carta.

L’abbonamento 365 sarà prorogato per il numero di giorni, corrispondenti a quelli di chiusura connessi all’emergenza sanitaria. Il biglietto gratuito per l’accesso singolo dovrà essere richiesto sul sito ticketone.it

I visitatori saranno sottoposti, all’arrivo, a misurazione della temperatura mediante termoscanner e dovranno indossare la mascherina obbligatoriamente anche durante tutta la presenza nel sito, oltre rispettare la distanza fisica di 1 m all’aperto e 1,50 al chiuso, nel sito e al suo esterno.

Tutte le informazioni relative alle misure di sicurezza del contenimento del contagio da COVID-19 e alle modalità di visita saranno fornite ai visitatori attraverso i monitor presenti agli ingressi e la cartellonistica.

La visita avverrà nel pieno rispetto delle misure di distanziamento previste dal Comitato Tecnico Scientifco, anche con il supporto di segnaletica direzionale appositamente installata dal Parco. Saranno garantiti dispenser di gel igienizzante all’ingresso e presso i servizi igienici a disposizione dei visitatori.

L’ingresso unico sarà quello di Piazza Anfiteatrocon possibilità di uscita, attraverso il tempio di Venere, da Piazza Esedra o da Porta Marina. La visita si svilupperà lungo un percorso a senso unico, segnalato all’interno del sito. Sarà possibile passeggiare all’interno dell’Anfiteatro, nel giardino della Palestra grande e nei Praedia di Giulia Felice, ma anche attraversare la necropoli di Porta Nocera, l’Orto dei fuggiaschi, arrivare al quartiere dei teatri e al Foro triangolare. Da via dell’abbondanza, inoltre, si potrà raggiungere il Foro con tutti i suoi edifici pubblici e religiosi, visitare lo spazio esterno delle Terme Stabiane o risalire via Stabiana fino a via del Vesuvio dove ammirare la casa di Leda e il cigno, la domus gli Amorini Dorati e le Terme centrali.

Presso l’’ingresso di Piazza Anfiteatro sarà possibile richiedere un servizio visite guidatedalle ore 9,00 alle 13, a cura delle guide della Regione Campania e nazionali.

I visitatori con difficoltà motoria potranno, entrando dall’ingresso di piazza Anfiteatro, seguire il percorso facilitato “Pompei per tutti”. In questa fase, è previsto il ritorno, rispettando le distanze e le precedenze di visita, verso il varco di piazza Anfiteatro, unica uscita in questa fase.


“Siamo lieti di annunciare finalmente la riapertura di Pompei – 
dichiara il Direttore Generale Massimo Osanna – e di consentire il riavvio delle attività turistiche, che daranno respiro a tante categorie che di cultura e turismo vivono.

Le attività di manutenzione, grazie al lavoro dei tanti restauratori, operai e tecnici del Parco, non si sono mai fermate in questo periodo, al fine di  garantire la tutela e la salvaguardia del sito ed essere pronti alla ripartenza.

Riapriamo nel pieno rispetto della normativa, ma anche con novità che arricchiranno gli itinerari, trasformando le limitazioni di una visita con percorsi contingentati e obbligati, in un’opportunità di approfondimento. Sarà una Pompei da godere senza fretta e con maggiore tranquillità. Inoltre, già nella prima fase sarà possibile attraversare tutta la città, dall’Anfiteatro al Foro, anche con possibilità di seguire un itinerario del verde dei giardini pompeiani. Dai Praedia di Giulia Felice, agli Amorini dorati, alla Casa di Cornelio Rufo, riaperta dopo lungo tempo, ai giardini della Palestra grande e alla stessa necropoli di Porta Nocera o al vigneto dell’orto dei fuggiaschi.

La prima fase sarà occasione, soprattutto, per le comunità dell’area vesuviana di tornare in un luogo, Pompei, che più di ogni altro rappresenta l’identità di un territorio e che si trasforma in un vero Parco urbano. Dalla seconda fase speriamo di poter accogliere visitatori da più parti di Italia e riprendere le numerose iniziative in programma, dalle mostre alle riaperture di ulteriori domus restaurate, ma anche di proseguire in maniera spedita con i vari cantieri in corso e avviare i nuovi progetti di scavo.”

 

 


Cronache Tv



Flash News

Oroscopo oggi la giornata segno per segno

Le previsioni dello #Zodiaco per oggi 28 febbraio
Leggi tutto

Caserta, cade l’elicottero: donna muore mentre chiama i soccorsi, pilota ferito

Tragico incidente in provincia di Caserta: imprenditore di Sparanise perde il controllo dell'elicottero muore la passeggera
Leggi tutto

Scuola Campania: ricorsi e controricorsi tra No Dad e Si Dad

Si preannuncia una serie di ricorsi legali amministrativi tra i contrari e i favorevoli alla didattica a distanza nelle scuole della #Campania
Leggi tutto

Napoli, corteo per Ugo Russo e la famiglia annuncia un’associazione per i ragazzi

In 300 hanno partecipato alla manifestazione. La lettera del padre, #VincenzoRusso
Leggi tutto

Napoli, al Cardarelli terapia intensiva quasi piena

L'ospedale partenopeo specializzato in malattie infettive resiste alla terza ondata che sta affollando nuovamente quasi tutti i posti letto
Leggi tutto

Cede struttura muraria nel Parco delle Terme di Baia

Verifiche e controlli della struttura sono condotti con l'ausilio dei Vigili del Fuoco
Leggi tutto

Nuovo mega murales di Maradona a Bacoli, luogo memoria per i giovani

E' stato realizzato sul muro degli spogliatoi di quello che fu il campo di calcio 'Maremorto' di Bacoli,
Leggi tutto

Terra dei Fuochi: sequestrato un complesso aziendale con 700 bufale

Sequestrato un complesso aziendale con 700 bufale nella Terra dei Fuochi
Leggi tutto

Covid: nel Salernitano sindaci chiudono parchi e piazze

Nel Salernitano, i sindaci, in via precauzionale, continuano a firmare ordinanze che dispongono misure piu' restrittive a tutela della salute
Leggi tutto

Iscriviti alla Newsletter

* campi obbligatori

Altre Notizie

Bimbo morto dopo l’operazione alle tonsille, medici assolti anche in Appello

La Corte di Appello di Napoli ha assolto i medici coinvolti nella vicenda di 8 anni fa
Leggi tutto

Napoli controlli anti assembramenti ai Decumani. Chiusi tre bar e denunciato un parcheggiatore

Continuano serrati i controlli ai Decumani: chiusi bar e denunciato un parcheggiatore
Leggi tutto

Napoli, Galleria Vittoria, Borrelli (Europa Verde): “Commissario ad acta per le gallerie della città”

Borrelli (Europa Verde): “Commissario ad acta per le gallerie della città”
Leggi tutto

Estrazioni del Lotto e numeri vincenti 10eLotto

I numeri #vincenti di oggi 27 febbraio
Leggi tutto

Napoli, danneggia un’auto con un coltello in Piazza Enrico De Nicola: denunciato

L’uomo, un 67enne napoletano, è stato denunciato per porto di armi
Leggi tutto

Un super gol di Borrelli regala tre punti d’oro alla Juve Stabia

Un eurogol di Borrelli regala la vittoria alla Juve Stabia sul difficile campo del Bisceglie.
Leggi tutto

Napoli, De Laurentiis pensa ad un ritorno di Sarri

#FaliRamadani, agente di #Sarri, e che ha nella sua scuderia anche i calciatori #Maksimovic e #Koulibaly, sarà lunedì a #Napoli
Leggi tutto

Superenalotto, nessun 6 ne 5+. Realizzati sette 5 da 34 mila euro

La #combinazione vincente di oggi 27 febbraio e le quote
Leggi tutto

Pozzuoli, si rifiuta di pagare il ticket e aggredisce un dirigente dell’ospedale: denunciato

Protagonista un pregiudicato di 48 anni di #Pozzuoli
Leggi tutto

Napoli, pusher arrestati alla ‘Vela Rossa’ di Secondigliano

Operazione Alto Impatto al rione #Monterosa, in manette sono finiti #MarkoMarkovic e #TaysonLazic
Leggi tutto

Badanti casertani uccisi, il terribile scenario dell’autopsia anticipato da ‘Chi l’ha Visto?’

Prima di essere uccisi i due sono stati storditi con del #sonnifero
Leggi tutto

Covid, 18.916 casi e 280 morti in Italia. percentuale al 5,8%

I #morti sono 280, in aumento rispetto a ieri (253), per un totale dall'inizio della #pandemia di 97.507
Leggi tutto

Napoli, flash mob per Irina: Borrelli aggredito all’ingresso dell’ospedale Pellegrini

#Borrelli: "Non mi lascerò intimidire dai delinquenti"
Leggi tutto

Covid, torna a calare in Campania la curva dei contagi

Sono 2.215 (di cui 211 casi identificati da test antigenici rapidi) i casi #positivi su 22.732 tamponi esaminati. 14 le...
Leggi tutto

Castellammare: positiva al Covid-19 va a lavorare, denunciata

Il caso della edicolante di #piazzaMatteotti. Il sindaco chiede il tracciamento dei contatti
Leggi tutto

Frattamaggiore: esplodono colpi d’arma da fuoco in piazza, arrestati.

In manette sono #PasqualeDiBello, 29enne di Mugnano e #AntimoLuigiBencivenga, 35enne napoletano
Leggi tutto

Campania, la nuova ordinanza De Luca: ‘Scuole chiuse fino al 14 marzo’

Il testo completo dell'ordinanza numero 6 del presidente #DeLuca
Leggi tutto

A Castellammare spunta l’avviso anti untori: ‘Positivi rimanete a casa o vi denunciamo’

L'avviso è comparso sul portone di un edificio della centralissima via #Nocera
Leggi tutto

Napoli, incendio di Fuorigrotta: sta meglio il figlio ustionato

Dario Schiano ha riportato ustioni di secondo grado sul 15% del corpo, soprattutto su volto, mani e braccia.
Leggi tutto

Inchiesta sulla morte di Maradona, 2 delle figlie sentite in Procura

Gianinna e Jana sono state ascoltate venerdi' nell'indagine
Leggi tutto


Ti potrebbe interessare..