Parlamentari PD Campania: appello donazione di sangue e fondi per l’emergenza Coronavirus

SULLO STESSO ARGOMENTO

I parlamentari del PD Valeria Valente, Piero De Luca, Paolo Siani, Lello Topo e Umberto Del Basso De Caro, lanciano un forte appello alla generosità dei nostri concittadini.Il nostro partito – dichiarano – è impegnato in tutte le sue articolazioni, con amministratori, militanti e simpatizzanti a sostenere la forte azione del Governo e del Presidente della Regione Campania per contenere la diffusione del Coronavirus e supportare i servizi sanitari di cura e assistenza al territorio.Siamo tutti chiamati a fare la nostra parte per superare questa emergenza con spirito civico e senso di responsabilità.

Chiediamo anche uno sforzo in più con un appello alla nota generosità dei nostri concittadini. n questi giorni di quarantena per il coronavirus si stima che ci sia una riduzione del 10-15% e anche di più delle donazioni di sangue. Gli ammalati che hanno bisogno di sangue però non sono diminuiti ma sono li che aspettano le loro sacche di sangue per continuare a vivere. Pensiamo ai pazienti Talassemici del Cardarelli o ai bambini onco ematologici del Pausilipon. Per cui vi chiediamo di continuare a donare il sangue e lo potete fare in tutta tranquillità perché il percorso della donazione è protetto e sicuro e vengono prese tutte le precauzioni anti Covid-19’. Invitiamo poi – concludono i deputati – a devolvere fondi sull’apposito c/c istituito dalla Regione Campania IBAN: IT38V0306903496100000046030 Causale “COVID-19 DONAZIONE” per sostenere il programma di aiuti destinati a superare l’emergenza.


Torna alla Home


Miglioramento dell’organizzazione dei taxi a Piazza Garibaldi a Napoli

Riunione per ottimizzare il servizio taxi Il prefetto di Napoli, Michele Di Bari, ha guidato una riunione al Palazzo di Governo per discutere delle problematiche legate alla logistica dei taxi presso la stazione ferroviaria di Piazza Garibaldi. Presenti l'assessore alla Legalità e Polizia locale del Comune di Napoli, rappresentanti...

In ospedale 3 studenti e 2 insegnanti di Salerno in gita a Montecatini

Tre studenti e due insegnanti, facenti parte di una comitiva in gita scolastica da Salerno e che alloggiavano in un albergo di Montecatini Terme (Pistoia), sono dovuti ricorrere alle cure del pronto soccorso di Pescia (Pistoia), perché accusavano disturbi gastrointestinali a carattere acuto. E' quanto reso noto dall'Asl Toscana...

Marcianise, incastrato in rulli bobina: muore operaio

Tragedia sul lavoro nel Casertano. Non ce l'ha fatta l'operaio di 53 anni che ha perso la vita in un'azienda nella zona industriale di Marcianise. Stando ad una prima ricostruzione dei fatti, lo scorso 11 aprile la vittima, di Casoria (Napoli), stava effettuando lavori di manutenzione su una ribobbinatrice...

Napoli, evaso dal carcere di Nisida: 19enne preso ai Quartieri Spagnoli

Durante un'operazione della Polizia di Stato, un giovane di 19 anni è stato arrestato per evasione. Gli agenti della Squadra Mobile hanno intercettato il giovane mentre tentava di fuggire su uno scooter. Dopo un breve inseguimento, è stato catturato e si è scoperto che era evaso il 3 aprile scorso...

IN PRIMO PIANO

LE VIDEO STORIE