Politica Campania

Napoli: protesta dei disoccupati contro De Luca



napoli: protesta dei disoccupati contro de luca




“De Luca torna a Salerno” e ancora “De Luca vattene” questi i cori di protesta che un gruppo di disoccupati organizzati ha scandito all’esterno della sede del Pd della Campania a Napoli dove a breve e’ atteso il governatore campano Vincenzo De Luca. I disoccupati portano uno striscione con la scritta “Insulti e palazzi blindati, questa e’ la democrazia di De Luca. Risposte per gli ex Apu”. Gli Apu sono ex lsu che hanno partecipato a progetti di lavoro nei comuni che si sono pero’ ormai conclusi. I manifestanti hanno bandiere dell’usb e con loro ci sono anche rappresentanti del Movimento di lotta 7 novembre. “Non riusciamo ad avere un incontro con De Luca – denunciano – questa e’ la sua democrazia, 50 poliziotti per fermare venti padri di famiglia”. All’esterno della sede del Pd c’e’ una folta pattuglia delle forze dell’ordine a controllare i manifestanti.

Il presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca non interverra’ alla presentazione del libro di Andrea America nella sede del Pd della Campania a Napoli. All’incontro era previsto il suo intervento insieme a quello del vicesegretario del Pd Andrea Orlando, che e’ in sala. Prima dell’inizio dell’incontro c’e’ stata una protesta dei disoccupati all’esterno della sede del Pd, si tratta degli ex lavoratori dei progetti apu e degli Lsu. Gia’ nei mesi scorsi c’erano state proteste da parte di gruppi di disoccupati organizzati e in alcune di quelle occasioni De Luca non aveva poi partecipato all’iniziativa. Dalla Regione Campania fanno sapere anche che De Luca e’ impegnato in una riunione sui trasporti che si e’ prolungata.

Google News

Commenti

I Commenti sono chiusi

M5S, Iovino: ‘Ospedale di Nola emblema del disastro sanità confezionato da De Luca’

Notizia precedente

Corruzione, bancarotta e riciclaggio tra Caserta e Roma: arrestato anche un manager

Notizia Successiva


Ti potrebbe interessare..