Si specula anche sulle donazioni al piccolo Chicco affetto da una grave malattia: i soldi raccolti nei salvadanai e su un conto corrente non sarebbero arrivati a destinazione

google news

Il Cilento ha mostrato per mesi il suo grande cuore mobilitandosi per Chicco, il bimbo di Stella Cilento che a soli cinque anni è stato costretto ad affrontare una difficile malattia. La famiglia si è trasferita a Genova per garantire le cure necessarie al piccolo ed è disposta anche ad andare all’estero. Ecco perché la scorsa estate la mamma aveva lanciato un appello tramite i social a sostenere la battaglia del bambino con delle donazioni su un conto corrente bancario.
In tanti si sono mobilitati con iniziative singole o eventi grandi e piccoli per raccogliere dei fondi. In diverse attività commerciali, inoltre, sono stati posizionati dei salvadanai per contribuire alla raccolta di soldi. I risultati non sono mancati, eppure non sempre il ricavato è giunto a destinazione. Lo fanno sapere proprio tramite la pagina Facebook.