Le prove di Coppa del mondo di sci, previste in Cina a febbraio, sono state annullate per via del nuovo coronavirus. Lo riferiscono le autorità di Pechino. Le prime competizioni sul nuovo percorso olimpico di discesa libera a Yanqing si sono svolte con successo nell’ambito dei 14/mi Giochi nazionali invernali cinesi dal 16 al 20 gennaio scorso. Gli esperti tecnici FIS e il supervisore medico presenti – fa sapere la Fis in un comunicato – erano molto soddisfatti del nuovo corso e delle condizioni della neve, nonché dell’organizzazione dell’evento e delle operazioni in montagna. La FIS comunicherà la riprogrammazione delle gare annullate da Yanqing (una discesa e un superG). La discesa libera della Coppa del Mondo femminile e il superG, che serviranno come test di Pechino 2022, si terranno la prossima stagione a marzo del 2021 e saranno intrapresi sforzi per programmare un evento di prova anche per gli uomini. 

Tifosi investiti: gare Vultur Rionero e Melfi a porte chiuse

Notizia Precedente

Aversa, rubava energia elettrica per il suo minimarket: denunciato

Prossima Notizia

Ti potrebbe interessare..

Altro Sport