Caserta. “Si tratta – dice il sindaco – di una riqualificazione attesa da anni, perché l’area a verde è stata per anni in condizioni di degrado e di carente fruibilità, pur essendo frequentata da numerose famiglie con i propri figli. Accelereremo al massimo tutte le procedure di gara e siamo certi di poter presto restituire la Villa alla più libera e sicura fruizione di tutti”.

“La gara partita è un fatto – aggiunge il vicesindaco Franco De Michele – e sarà un fatto anche l’opera che entro i prossimi mesi sarà appaltata e realizzata, aggiungendosi alle altre che entro il 2020 saranno portate a compimento. La Villa sarà completamente riqualificata e indirizzata a funzioni più ampie e complete di quelle che ne avevano costituito per anni l’attrattività nonostante le difficoltà accumulatesi nel corso dei decenni precedenti”.

Renato Pagano
Contenuti Sponsorizzati