La Procura di Napoli ha iscritto nel registro degli indagati l’imprenditore Catello Buonocore, amico di lunga data del calciatore Mario Balotelli, che per scommessa si è tuffato nello specchio antistante il molo di Mergellina in sella a uno scooter. A Buonocore, che in una intervista si era scusato per il gesto, vengono contestati reati di carattere ambientale e violazioni del codice della strada. Anche Balotelli, secondo quanto si apprende, potrebbe a breve essere indagato dagli inquirenti per istigazione a delinquere. La vicenda risale a sabato 6 luglio: le indagini della Capitaneria di Porto e della Polizia Municipale presero spunto da un video postato sul web dove si vede l’imprenditore che, istigato dal calciatore, accetta duemila euro per lanciarsi in mare in sella a uno scooter. Il mezzo e’ risultato di proprietà di una terza persona, denunciata in quanto il motociclo e’ risultato privo di assicurazione e revisione. Alle denunce di Capitaneria di Porto e Polizia locale hanno fatto seguito quelle di un consigliere regionale e di altri due cittadini.

Contenuti Sponsorizzati