Migliorano le condizioni dell’operaio di Casoria ferito in un cantiere in provincia di Pescara

Migliorano le condizioni dell’operaio di 43 anni di Casoria ricoverato nel reparto di Neurochirurgia dell’ospedale di Pescara. Questa mattina l’uomo, che lavora per una ditta di carpenteria metallica di Casoria, stava effettuando alcuni lavori all’interno dello stabilimento della Zac Plast, in contrada Cerreto di Miglianico, quando é caduto da una scala da circa quattro metri di altezza. L’uomo, subito soccorso dal alcuni colleghi di lavoro e dai carabinieri della stazione di Miglianico, che gli hanno prontamente praticato il massaggio cardiaco, e’ stato portato con un elicottero del 118 all’ospedale di Pescara dove e’ stato inizialmente ricoverato in prognosi riservata. Sul posto dell’incidente per un sopralluogo si sono recati personale dell’Asl e carabinieri del nucleo Ispettorato del lavoro. Bisogna accertare se la caduta sia stata provocata da un attimo di distrazione oppure da un malore. La Zac Plast aprirà i battenti prossimamente per avviare la produzione di sacchetti di plastica. “L’operaio infortunato non è dipendente della Zac Plast SRL ma dipendente della ditta MARFER, società da noi incaricata previo regolare contratto alla costruzione di una struttura in ferro sulla quale saranno montati degli impianti per la produzione di sacchi biodegradabili o in plastica”, ha voluto precisare l’azienda. E poi ha spiegato: “La ditta MARFER lavora in totale autonomia in una zona delimitata senza interferire con le normali attività aziendali. I nostri operatori ed i nostri impiegati non sono in alcun modo coinvolti con l’accaduto. la nostra società lavora con primari Enti Pubblici fra cui il comune di Milano, Roma e Torino e fa della sicurezza dei propri dipendenti una priorità. Vista l’imminente messa in opera della totalità degli impianti di produzione auspichiamo si possa parlare di noi nel prossimo futuro come eccellenza del settore che porterà alla Regione Abruzzo un notevole indotto economico ed assumerà decine di dipendenti locali”.

Contenuti Sponsorizzati