Caserta, il sindaco Marino ha ricevuto Antonio Lampis, direttore ad interim della Reggia

“Registro con soddisfazione – dice il sindaco – l’ampia disponibilità del direttore Lampis a mettere in campo fin da subito azioni comuni per la promozione e la valorizzazione dei siti cittadini che sono riconosciuti dall’Unesco Patrimonio dell’Umanità, la Reggia e il Belvedere di San Leucio”.

“Un’intesa stabile tra Comune e Reggia – spiega il sindaco – può condurci rapidamente a facilitare la piena e integrata fruizione turistica di entrambi i siti. Abbiamo infine condiviso la necessità di sviluppare in modo più mirato e ampio la comunicazione per sviluppare l’incoming, nel quadro dei flussi turistici nazionali ma anche in quello specifico, e assai disponibile, dell’Oriente, forti del valore assicurato a Caserta dalle sue eccellenze produttive seriche”. Gustavo Gentile

Renato Pagano
Contenuti Sponsorizzati