di maio: ‘voteremo si all’autorizzazione per salvini ma non per fargli un dispetto’



“Il governo italiano si oppose allo sbarco dalla Diciotti finche’ l’Europa non avesse detto dove dovessero andare le persone a bordo. Fu una decisione di tutto il governo”. Lo dice a Non e’ l’arena su La7. “Salvini ha detto io mi voglio far processare” quindi M5S non gli “fara’ un dispetto” e votera’ si alla richiesta di autorizzazione a procedere. E al processo “saro’ il primo a dire che fu una decisione del governo. Si sta provando a scardinare il M5S dalla e far cadere il governo, e’ il gioco che si fa ogni giorno”, aggiunge. “Il governo italiano si oppose allo sbarco della finche’ l’Europa non ci ha detto dove dovevano andare i migranti a bordo. Saro’ il primo ad andare a testimoniare al processo contro per dire che quella fu una azione di tutto il governo”, spiega il vicepremier Di Maio.

LEGGI ANCHE  Liberati i pescatori di Mazara del Vallo dopo 108 giorni
ADS



Siamo la redazione di Cronache della Campania. Sembra un account astratto ma possiamo assicurarvi che è sempre un umano a scrivere questi articoli, anzi più di uno ed è per questo usiamo questo account. Per conoscere la nostra Redazione visita la pagina "Redazione" sopra nel menù, o in fondo..Buona lettura!

Treni bloccati Aversa per valigia sospetta, allarme rientrato

Notizia precedente

Marcianise, identificato il cadavere trovato in periferia: è un migrante di 54 anni

Notizia Successiva

Ti potrebbe interessare..