E’ morto a 23 anni in un violento incidente stradale così come era morto il cugino omonimo nel giugno scorso. Leonardo Le Rose 23 enne di San Giuseppe Vesuviano ma ma residente a Rodi Garganico, in Pu-glia dove lavorava si è scontrato ieri mattina con la sua moto (un SH 300) contro una Fiat Panda. L’incidente è avvenuto nella mattinata di ieri in via Prisco di Prisco, a Ottaviano, nella frazione periferica di San Gennarello. L’impatto è stato violento: Leonardo è stato sbalzato via dalla sua moto e  crollato a terra esanime. Quando sono arrivate le ambulanze era già in condizioni disperate per la gravi ferite riportate nella caduta. E infatti il suo cuore ha cessato di battere mentre veniva trasportato in ospedale. Feriti in maniera non grave gli occupanti della Panda. I carabinieri stanno cercando di ricostruire l’esatta dinamica dell’incidente. Suo cugino omonimo di 21 anni aveva perso la vita nel giugno scorso sempre a causa di un incidente in moto ma avvenuto in via Croce Rossa a San Giuseppe Vesuviano. Grande dolore in paese per la morte di Leonardo. Sui social in tanti lo ricordano. Si è in attesa dell’autopsia per stabilire la data del funerale.



Pubblicità'

Scosse di terremoto nella notte nella provincia di Roma e di nuovo in quella di Catania

Notizia Precedente

Una breve vacanza a Rimini: cosa vedere?

Prossima Notizia