Avellino e Provincia

Incidenti sul lavoro: operaio perde le dita della mano nell’Avellinese



incidenti sul lavoro: operaio perde le dita della mano nell’avellinese




Un operaio tunisino di 30 anni e’ rimasto ferito questa mattina in un incidente sul lavoro. L’uomo, addetto a un macchinario per la lavorazioni delle pelli in un’azienda del polo conciario di Solofra, era impegnato a distendere le pelli. Improvvisamente, forse per una manovra errata, e’ rimasto intrappolato con una mano nell’ingranaggio. E’ scattato il soccorso da parte dei colleghi che hanno assistito alla scena e hanno avvertito le urla del 30enne. Nell’incidente l’operaio ha perso due dita e si trova ora nell’ospedale “Landolfi” di Solofra dove e’ stato sottoposto a un intervento chirurgico. In azienda intanto i carabinieri del comando provinciale di Avellino hanno effettuato un sopralluogo per avviare le indagini sull’accaduto e verificare il rispetto di tutte le norme in materia di sicurezza nei luoghi di lavoro. Alcuni colleghi dell’operaio ferito sono stati gia’ ascoltati per ricostruire l’accaduto. 

Google News

Commenti

I Commenti sono chiusi

‘Historiae. Ti racconto Ercolano’: le scuole coinvolte in un progetto di percorso teatralizzato

Notizia precedente

Capri. Riaperta questa mattina la funicolare più panoramica d’Italia

Notizia Successiva


Ti potrebbe interessare..