Politica Napoli

De Magistris: tema baby gang resti fuori da campagna elettorale

Il tema delle cosiddette baby gang “resti fuori” dalla campagna elettorale. A ribadirlo è il sindaco di Napoli, Luigi de Magistris, parlando con i giornalisti all’indomani del Comitato provinciale per l’ordine e la sicurezza, presieduto dal ministro dell’Interno Marco Minniti e convocato in maniera straordinaria per affrontare la recrudescenza del fenomeno che ha contato 11 feriti in due mesi. “Il momento è complicato, c’è bisogno di senso di responsabilità da parte di tutti e mi auguro che – ha detto l’ex pm – le forze politiche impegnate nella campagna elettorale mettano al centro programmi seri e non propaganda o misere polemiche”. “L’auspicio è che questi temi si tengano fuori – ha aggiunto – perché altrimenti corriamo il rischio di dover sopportare una competizione elettorale nel Nord sul pericolo di inquinamento della ‘razza bianca’ e al Sud su argomentazioni misere sulla pelle dei nostri figli. Da adulti e da persone che ricoprono incarichi istituzionali, dobbiamo invece dimostrare che – ha concluso de Magistris – ci sono ragazzi straordinari come quelli che anche oggi stanno manifestando nella nostra città” contro la violenza.

Pubblicità'

Il vento flagella l’Italia, un uomo muore cadendo dal tetto

Notizia Precedente

Il violento sfogo di Lucioni: ‘… vi devono trasportare nella casse di mogano…’

Prossima Notizia