Scampia, vendeva materiale pirotecnico: arrestato 18enne

SULLO STESSO ARGOMENTO

Nonostante la sua giovane età vendeva fuochi d’artificio proibiti che custodiva in una cantina.

Stamattina gli agenti del Commissariato Scampia hanno effettuato un controllo in via Fratelli Cervi presso una cantina in uso ad una persona dove, con il supporto di personale del Nucleo Artificieri dell’Ufficio Prevenzione Generale, hanno sequestrato 27 batterie pirotecniche di categoria F2, con oltre 14 kg di massa attiva, e 60 ordigni in plastica dura, con  6 kg di massa attiva, accertando, altresì, che gli stessi fossero privi di qualsivoglia requisito di Conformità Europea.

Infine, gli agenti hanno effettuato un controllo presso l’abitazione dell’uomo dove hanno rinvenuto una pistola replica modello Beretta cal. 9×21.

    Un 18enne napoletano  è stato arrestato per detenzione illegale di armi o esplosivi.




    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui




    LEGGI ANCHE

    Il Napoli non vince più: beffato al 96′, pari a Cagliari. E la Champions è un miraggio

    Brutto e ormai nemmeno più vincente. Il nuovo Napoli di Calzona gioca male e perde altri punti per strada. All'Unipol Domus gli azzurri subiscono...

    Oroscopo di oggi 25 febbraio 2024

    Oroscopo di oggi 25 febbraio 2024: le previsioni dello zodiaco segno per segno Ariete: Oggi potresti sentirti particolarmente energico e motivato a raggiungere i tuoi...

    Choc a Modena: tifoso accoltella calciatore dopo la partita

    Al termine di una partita di calcio dilettantistico a Castelnuovo Rangone, nel Modenese, un tifoso ha colpito con alcune coltellate un giovane calciatore, ferendolo...

    Camorra, il boss pentito Pasquale Cristiano: “Ci fu un summit di 30 persone per decidere di eliminarci”

    La faida di camorra che nei mesi scorsi ha insanguinato le strade di Arzano e dei comuni vicini aveva trovato il suo apice nel...

    Violenta lite in strada a Carinaro per una precedenza non data: il video virale sul web

    A Carinaro si è verificata una violenta lite tra due automobilisti a causa di una precedenza non data. La situazione è degenerata in una...

    IN PRIMO PIANO

    LE VIDEO STORIE