Napoli, parcheggiatore abusivo rapina automobilista che aveva rifiutato il pagamento

Napoli.Ieri sera gli agenti dell’Ufficio Prevenzione Generale, durante il servizio di controllo del territorio, nel transitare in via Costantinopoli sono stati avvicinati da due persone, una delle quali ha indicato un uomo che, poco prima, l’aveva rapinata di un orologio e di alcune monete. In quei frangenti, la vittima ha raccontato che, dopo aver aiutato […]

google news
Napoli parcheggiatore abusivo
Le auto parcheggiate in via Medina a Napoli

Napoli.Ieri sera gli agenti dell’Ufficio Prevenzione Generale, durante il servizio di controllo del territorio, nel transitare in via Costantinopoli sono stati avvicinati da due persone, una delle quali ha indicato un uomo che, poco prima, l’aveva rapinata di un orologio e di alcune monete.

In quei frangenti, la vittima ha raccontato che, dopo aver aiutato il suo amico a parcheggiare l’auto nella stessa strada, era stata avvicinata dall’uomo che le aveva chiesto di corrispondergli del denaro per la sosta e, di fronte al suo rifiuto, l’aveva dapprima aggredita verbalmente e poi sottratto con forza l’orologio che aveva al polso ed alcune monete.

Ancora, la vittima ha aggiunto che il malvivente pretendeva 25 euro per restituirgli l’orologio.

Pertanto gli operatori hanno raggiunto e bloccato l’uomo, uno srilankese di 44 anni con precedenti di polizia, e lo hanno arrestato per rapina e tentata estorsione.
Infine, l’orologio è stato restituito al proprietario.

google news

La Newsletter di Cronache

Ogni giorno nella tua mail le ultime notizie

Rispondi

Leggi anche

E’ morto Bruno Arena, il comico dei Fichi d’India

Bruno Arena aveva 65 anni e nel 2013 fu colpito da aneurisma cerebrale.

Parte da Napoli ‘Noi due Tour’ di Gigi D’Alessio

Gigi D'Alessio ritorna live dopo i due anni della pandemia partendo da Napoli con il suo tour

Scippatore seriale a soli 22 anni: ai domiciliari a Pozzuoli

Pasquale Esposito, scippatore seriale di Pozzuoli, continuava ad uscire e a fare scippi. I carabinieri hanno anche arrestato il pusher Francesco Lo Monaco di 21 anni

Caserta, rubano rame dalla cabina elettrica del Monumento dei Caduti: fermati 

La polizia di Caserta ha bloccato due giovani di origine ucraina

IN PRIMO PIANO

Pubblicita