Covid in Campania, calano i ricoveri e zero decessi

Covid in Campania, calano i ricoveri e zero decessi. A comunicarlo l’Unità di crisi regionale. Covid, in Campania 1.512 positivi e zero decessi In terapia intensiva occupati 15 posti letto Napoli, 16 set. (askanews) – In Campania, nelle ultime 24 ore, si sono registrati 1.512 positivi al Coronavirus (1.437 al test antigenico e 75 al […]

google news

Covid in Campania, calano i ricoveri e zero decessi. A comunicarlo l’Unità di crisi regionale.

Covid, in Campania 1.512 positivi e zero decessi In terapia intensiva occupati 15 posti letto Napoli, 16 set. (askanews) – In Campania, nelle ultime 24 ore, si sono registrati 1.512 positivi al Coronavirus (1.437 al test antigenico e 75 al tampone molecolare), dati che tengono conto dell’aggiornamento sulle misure di quarantena e isolamento del ministero della Salute. Il tasso di positività passa dal 12,31% di ieri al 13,48 di oggi.

Sono 2 i decessi in totale, nessuno nelle ultime 48 ore e 2 avvenuti in precedenza ma registrati ieri.

A comunicarlo l’Unità di crisi regionale. I tamponi processati ieri sono stati 11.216 di cui 8.384 test antigenici e 2.832 molecolari. Il report posti letto su base regionale riporta 575 posti letto di terapia intensiva disponibili, di cui 15 occupati mentre i posti letto di degenza disponibili, tra posti letto Covid e offerta privata 3.160, di cui 245 occupati.

google news

La Newsletter di Cronache

Ogni giorno nella tua mail le ultime notizie

Leggi anche

Casoria, potenziato il trasporto scolastico per bambini autistici

La soddisfazione dell'assessore Vincenzo Russo e del presidente di Autismo Campania Onlus, Salvatore Cimmino

Caffè espresso patrimonio Unesco: dal primo ottobre raccolta firme

Eventi in diverse città per la Giornata internazionale per il caffè espresso patrimonio Unesco

Maxi sequestro di droga, 585 chilogrammi tra hashish e marijuana: arrestato 36enne

Operazione della polizia in un garage di Roma

Due giovani accoltellati alla Circumvesuviana di Trecase

La polizia è sulle tracce di un giovane migrante che dovrebbe averli aggrediti. La lite per futili motivi

IN PRIMO PIANO

Pubblicita