Allerta meteo gialla per temporali in Campania: domani lunedì 22 luglio

Domani, lunedì 22 luglio, sono previsti temporali improvvisi e...

Golfo di Policastro, muore a 18 anni giovane promessa del calcio

SULLO STESSO ARGOMENTO

E’ morto a soli 18 anni Lorenzo Pio Coronato, giovane calciatore di Ispani, in provincia di Salerno, coinvolto in un grave incidente stradale nella notte tra domenica 3 e lunedì 4 luglio a Policastro Bussentino.

PUBBLICITA

Il cuore di Lorenzo Pio ha cessato di battere ieri questa mattina presso l’Ospedale dell’Immacolata di Sapri dopo un lungo ricovero nel reparto di rianimazione.

La notizia della sua morte ha gettato nello sconforto la sua famiglia e gli amici e ha suscitato molto dolore nella zona del golfo di Policastro. Vicinanza alla famiglia viene espressa dal sindaco Giovanni Fortunato: “La mia persona a nome di tutta la comunità di Santa Marina-Policastro si stringe attorno alla famiglia, agli amici ed agli affetti più cari di Lorenzo Pio Coronato. Una morte che addolora e colpisce nel profondo. un ragazzo così giovane e di grandi valori che adesso proteggerà le persone che lo hanno amato, lo amano e lo ameranno sempre, non facendole sentire mai sole. Ciao Lorenzo”.

Per Lorenzo Pio si era movimentato l’intera zona e la popolazione si è unita in diversi momenti di preghiera e raccoglimento. È accaduto a Capitello, a Policastro ed anche a Sapri.

Le sue condizioni erano subito apparse molto complesse, e praticamente è sempre stato ricoverato in rianimazione dell’Ospedale saprese. L’altra sera le sue condizioni sono ulteriormente peggiorate fino al triste epilogo della tarda mattinata di ieri.

Ora si è inattesa dell’esame autoptico prima di fissare i funerali. A mamma Marie Therese, a papà Carlo e alla sorella maggiore Chiara stanno arrivando messaggi di cordoglio da tutti i comuni del Golfo di Policastro.

Lorenzo aveva militato nel Santa Maria di Castellabate, oggi in serie D. Recentemente aveva partecipato a Perugia ad uno stage internazionale per giovani promesse del calcio.


LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

facebook

LEGGI ANCHE

googlenews

ULTIME NOTIZIE

PUBBLICITA