Frattamaggiore, amore senza fine: Pasquale, gravemente malato, sposa la sua amata Alessandra

SULLO STESSO ARGOMENTO

Frattamaggiore. L’amore non ha confini e non ha fine, va oltre un destino probabilmente già segnato. È il messaggio che arriva da Frattamaggiore, in provincia di Napoli, dove Pasquale, un uomo gravemente malato, ha voluto sposare la sua amata Alessandra. Gli uffici comunali e il sindaco si sono mobilitati per esaudire il desiderio dell’uomo e ieri è stato celebrato il matrimonio.

A raccontare questa bellissima storia d’amore è il sindaco Marco Antonio Del Prete che ha postato sul suo profilo Facebook la foto del matrimonio celebrato nel centro medico Nefrocenter di Frattamaggiore dove Pasquale è stato ricoverato per l’improvviso aggravamento delle sue condizioni di salute nei giorni scorsi.

“Voglio raccontarvi una bellissima storia d’amore – scrive il sindaco Del Prete -. Loro sono Pasquale e Alessandra e da oggi sono ufficialmente marito e moglie.
Pasquale è affetto da un brutto male che non si sa quanto tempo gli darà ancora da vivere. Qualche settimana fa mi ha espresso un desiderio: quello di sposare la sua amata.

    Ci siamo subito attivati per preparare i documenti ma purtroppo negli ultimi giorni la situazione è peggiorata. E così non abbiamo perso tempo! Oggi ho raggiunto Pasquale dove si trovava per effettuare la sua terapia salvavita e finalmente i novelli sposi hanno coronato il loro sogno”.

    Il sindaco ha poi aggiunto: “Pasquale mi ha chiesto di pubblicare questa foto. Affinché tutti potessimo capire che ‘l’umano arriva dove arriva l’amore, non ha confini se non quelli che gli diamo’. Auguri Pasquale e Alessandra! É stato un onore per me partecipare al coronamento del vostro amore”.



    Torna alla Home

    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui


    telegram

    Casola, colpo di scena al Tar: riammessa la lista di Peccerillo

    Nuovo capitolo nella vicenda elettorale di Casola, piccolo centro dei Monti Lattari. Il Tar della Campania ha accolto il ricorso di Domenico Peccerillo, leader della lista "Casola in Positivo", esclusa dalla corsa alle elezioni comunali a seguito di un esposto presentato da Alfredo Rosalba, l'altro candidato sindaco. Peccerillo era stato...

    Bimbo di 5 mesi muore azzannato dal pitbull di famiglia

    Un'immane tragedia ha colpito la comunità di Palazzolo Vercellese. Un bambino di soli cinque mesi è morto dopo essere stato azzannato da un cane di grossa taglia, un pitbull, all'interno della sua abitazione. I soccorsi sono stati immediati, ma purtroppo per il piccolo non c'è stato nulla da fare. Il...

    IN PRIMO PIANO