Conte a Torre Annunziata: “No al terzo mandato a De Luca”

conte Torre Annunziata
google news

Torre Annunziata. “Non c’e’, nell’ordine delle cose, nessuna possibilita’ che si vada in maggioranza con De Luca in Campania”. A dirlo e’ il presidente del M5s Giuseppe Conte.

“Non e’ nell’ordine delle cose – aggiunge – che ci sia questa possibilità che il Movimento entri in maggioranza con la presidenza De Luca della Campania e non c’e’ nessuna possibilità che un Movimento, che addirittura parte da un doppio mandato su cui sta discutendo, possa pensare di favorire il terzo mandato del presidente De Luca”. 

”Noi siamo qui per stare con la parte sana della comunità che ha bisogno di un segnale forte”. Ha detto durante il suo incontro con i giornalisti, il leader M5S Giuseppe Conte, tornato in provincia di Napoli per partecipare ad una manifestazione politica organizzata nella città di recente interessata da un provvedimento di scioglimento del consiglio comunale per infiltrazioni camorristiche.

”Vogliamo dare un segnale – ha proseguito l’ex premier – alle mamme che non vogliono abbandonare i figli alla camorra, ai ragazzi che vogliono restare sul territorio in una comunita’ sana, con tutti gli imprenditori che non vogliono sottostare ai condizionamenti della criminalità”.

“Il segnale e’ chiaro, uno scioglimento straordinario per condizionamento mafioso. Le persone qui non devono essere lasciate sole, la parte sana di questa comunita’ ha bisogno di un segno forte. Noi siamo qui per questo”.

 “Se ci fossero state le elezioni, come doveva essere a giugno 2022, noi saremmo stati pronti a correre da soli con i cittadini, con liste civiche e ovviamente costruendo una squadra nuova” ha detto aggiungendo che “non siamo disponibili a nessun compromesso da questo punto di vista”.

“Fermo restando che riconosciamo tutte le garanzie alle persone indagate. Pero’ e’ chiaro che stiamo parlando non del passato, stiamo parlando di un futuro diverso, una stagione nuova con nuove persone, con nuove squadre”.

E infine: “Dobbiamo rinnovare con le forze sane di questo territorio della societa’ civile e vogliamo costruire una squadra forte, una squadra nuova. Abbiamo bisogno di offrire a Torre Annunziata una nuova storia storia, nel segno della trasparenza e della legalità”.

13 Maggio 2022 @ 21:13 / Cronache della Campania

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui