Manifestazione da parte del sindacato Nursind contro la chiusura della patologia neonatale all’ospedale San Paolo




Una di protesta e di regali all’ di a Napoli.

“Come sindacato, come infermieri e soprattutto come genitori abbiamo voluto dimostrare la nostra vicinanza ai bambini ricoverati- spiegano in una nota i sindacalisti del Nursind- e soprattutto con questa piccola manifestazione abbiamo voluto accendere i riflettori sulla chiusura della patologia neonatale del presidio unico in tutta l’azienda”.

E poi aggiungono: “Un reparto fondamentale non solo per i vari quartieri che afferiscono al San Paolo ma per tutta la città di e per evitare il sovraffollamento del Santobono che tra virus sinciziale e è ormai allo stremo”.


D’Amore (Asl Na2): “Logico stop al campionato”

Notizia precedente

Positivo va in giro in auto a Napoli: denunciato

Notizia Successiva



Ti potrebbe interessare..

Commenti

I Commenti sono chiusi