In manette a Napoli è finito il 38enne Marco Gallo inseguito da via Lavinaio fino alle Case Nuove




Napoli. La polizia ha arrestato dopo uno spericolato inseguimento nelle strade del centro città.

Stamattina gli agenti del Commissariato Vicaria-Mercato, durante il servizio di controllo del territorio, nel transitare in via Lavinaio hanno notato un’auto con a bordo due persone che procedeva a forte velocità che, alla loro vista, ha accelerato ulteriormente la marcia per eludere il controllo.

Ne è nato un lungo inseguimento durante il quale il conducente ha effettuato manovre pericolose per la circolazione stradale fino a quando, giunto in piazza Garibaldi, ha incrociato una volante dell’Ufficio Prevenzione Generale e, nonostante gli fosse stato intimato l’alt, ha proseguito la fuga in direzione di corso Arnaldo Lucci dove, in via Padre Ludovico da Casoria, è stato definitivamente bloccato.

, 38enne napoletano con precedenti di polizia, è stato arrestato per resistenza a Pubblico Ufficiale.



Portici, giovane pusher di Napoli arrestato dalla polizia

Notizia precedente

Scuole aperte in Campania, De Luca: “In classe con porte aperte e senza mascherine”

Notizia Successiva



Ti potrebbe interessare..