Cinema

‘SelfieMania’, il film nato da un’idea di Elisabetta Pellini

Un film a episodi, ‘SelfieMania’, che racconta come le nostre vite stiano cambiando e come una nuova mania, quella dei #selfie, possa esser pericolosa.



Selfiemania
SelfieMania/foto comunicato stampa




SelfieMania esce oggi, 7 ottobre, presso il Cinema Posillipo a Napoli. Il programma della serata è il seguente: ore 20:00 presentazione, 20:30 proiezione del film, ore 22:00 cena e rinfresco

SelfieMania nasce da un’idea di Elisabetta Pellini ed è un film a episodi che racconta come le nostre vite stanno cambiando e come una nuova mania, quella dei Selfie, può esser a volte pericolosa e distruggere relazioni, amicizie, provocare anche incidenti pericolosi. La SelfieMania prende tutte le età, dai più piccoli ai più grandi e viene vissuta in modo differente in tutto il mondo senza considerare che possono esserci conseguenze inaspettate e pericolose.

È un film a episodi, con i toni della commedia racconta una nuova realtà

Quattro episodi con storie, registi, attori di età differenti, ognuno ambientato in nazioni diverse, uniti dalla mania dei Selfie. Tra gli interpreti italiani principali del film Caterina Murino, Milena Vukotic, Andrea Roncato e Bianca Nappi.

Il progetto è prodotto dalla Stemo Production srl di Claudio Bucci e co-prodotto dall’austriaca Elly Films e dalla russa Odysseya – Cinema di Fyodor Krat, in partnership con Graus Edizioni.

Telefonino, cellulare e smartphone: uno strumento che si è evoluto, dal 2011 a oggi. Storie vere contemporanee, cronache di personaggi intensi, di psicologie complesse.

Il primo episodio pone l’attenzione sull’invidia, nella storia di una giovane, bellissima e famosa blogger russa invidiosa di una ricchissima e famosa imprenditrice farmaceutica italiana amante di un ragazzo di cui è attratta.

Il secondo episodio tratta la mania dei selfie, che si intreccia con il vizio capitale dell’ira, mentre il terzo è ambientato a Los Angeles e racconta di un giovane ragazzo italiano Lorenzo “Italian Stalion” che si trasferisce a Hollywood per inseguire il proprio sogno di “American Dream”.

Elisabetta Pellini dirige infine il quarto episodio: “L’amore nonostante tutto”. Esordio alla regia e anche come autrice. In questo episodio si affronta la mania dei selfie in una età matura.

Google News

Commenti

I Commenti sono chiusi

Milano, arrestati 2 napoletani: rapinatori di orologi di lusso

Notizia precedente

Portici, allagato il centro vaccinale: anziani rimandati indietro

Notizia Successiva


Ti potrebbe interessare..