tangenziale

Napoli. Tangenziale gratis fino al 31 dicembre in tutti i caselli compresi fra Capodimonte e Fuorigrotta.

Lo ha deciso Tangenziale di Napoli, su richiesta e d’intesa con il Comune di Napoli, come concertato con il Ministero dei Trasporti e della Mobilita’ Sostenibili (MIMS). Visto il perdurare della chiusura della Galleria Vittoria e con la riapertura delle scuole si prevede da stamane un aumento del traffico e per questo si è cercato di correre ai ripari.

La misura e’ scritto in un comunicato,“nell’ottica della massima attenzione alle esigenze dei cittadini” per questo si è disposto la temporanea esenzione del pedaggio, fino al 31 dicembre prossimo, nella fascia oraria 7.00-8.30, per la sola tratta Capodimonte-Fuorigrotta e viceversa (e che comprendono i caselli di Fuorigrotta, Vomero, Camaldoli, Zona Ospedaliera, Arenella e Capodimonte) “per gli utenti aventi la titolarità”.

PUBBLICITA'

La decisione “riguarda in particolare gli utenti che devono raggiungere la zona occidentale della citta’ e che, a causa della chiusura della galleria della Vittoria – dove sono in corso necessari lavori di consolidamento programmati nel rispetto delle piu’ recenti normative di settore – riscontrano ritardi nella mobilita’ per il raggiungimento delle loro sedi ed in vista dell’approssimarsi della riapertura delle scuole che comporta un fisiologico aumento della circolazione veicolare”.

COME FARE PER OTTENERE L’ESENZIONE

Per poter usufruire dell’agevolazione tariffaria, valida solo per le autovetture, e’ necessario infatti che gli interessati all’esenzione compilino un apposito modulo di autocertificazione da inviare telematicamente all’indirizzo mail info@tangenzialedinapoli.it. Ai possessori di Telepass registrati non saranno addebitati, o verranno successivamente stornati, i transiti oggetto di esenzione, mentre coloro che non sono possessori di sistemi di telepedaggio dovranno registrare al momento dell’autocertificazione il numero di targa del proprio veicolo, scaricando l’apposito modulo dal nostro sito.

PUBBLICITA'

Il passaggio deve avvenire esclusivamente nella pista Telepass. Le informazioni e i moduli per l’attivazione delle esenzioni sono disponibili sul portale di Tangenziale di Napoli www.tangenzialedinapoli.it.

Sulla vicenda è intervenuto il consigliere regionale Francesco Emilio Borrelli di Europa Verde il quale ha diffuso una nota assieme al conduttore della Radiazza, Gianni Simioli: “Preoccupa leggere che già si prevede l’esenzione fino al 31 dicembre mentre i lavori della galleria della Vittoria dovrebbero terminare il 4 dicembre con relativa riapertura.

È un segnale, a nostro avviso, che testimonia i notevoli ritardi sui lavori che, nonostante i tanti annunci, procedono a rilento e senza aver previsto la ripavimentazione stradale del tratto e la realizzazione dei nuovi guard rail. Da mercoledì 15 settembre erano stati annunciati i nuovi turni di lavoro di 20 ore che dovevano in realtà già partire dal 4 agosto. Ci auguriamo che non ci siano nuovi rinvii”.

PUBBLICITA'

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE: Napoli, trovate anche testa e altri parti del corpo dell’anziana di Pianura

LEGGI ANCHE  Napoli, controlli straordinari : 3 persone denunciate a Materdei

Borrelli e Simioli, poi, si concentrano anche su Tangenziale: “È un primo piccolo segnale nella direzione dei napoletani da parte della Tangenziale che ha dato davvero poco in tutti questi anni alla città rispetto alle centinaia di milioni di euro che ha incassato e che mai sono stati riutilizzati per migliorare la viabilità cittadina”.

 


Google News


Ti potrebbe interessare..