napoli spalletti



E’ tempo di vigilia di Europa League in casa Napoli: tra poco più di 24 ore sarà sfida al Leicester. E Luciano Spalletti ha anticipato i temi principali dell’incontro.

“Domani affrontiamo una gara di livello massimo – ha detto Spalletti -. Non vogliamo trascurare la competizione, l’obiettivo è costruire una mentalità vincente per cercare di ottenre il risultato più alto possibile sempre”. Il tecnico ha poi toccato anche l’argomento infortuni: “Stiamo affrontando tanti impegni ravvicinati e bisogna ottimizzare i tempi di recupero mettendo calciatori più in condizione”.

Insigne oggi ha fatto tutto l’allenamento per cui se stasera o domattina quando si alzera’ le sensazioni saranno quelle ottimali potrebbe essere della partita”. Luciano Spalletti e’ ottimista sull’utilizzazione del capitano nella partita di domani sera a Leicester. “Ha subito una botta – aggiunge – ma ha saltato un solo allenamento di quelli un po’ piu’ ritmati e quindi e’ nelle condizioni di essere scelto nella formazione di partenza, se non ci saranno reazioni negative a quello che ha svolto oggi”.

Modulo? “Probabilmente partiremo col 4-3-3, poi potremmo anche invertire con il 4-3-2-1: bisogna saper fare anche altre cose a partita in corso. Non è come spingere un interruttore nel calcio, la devi costruire questa mentalità. Massima voglia di andare a ottenere il risultato più alto in questa competizione. La sfida al Leicester è gara di massimo livello, questa è la bicicletta che sognavamo di pedalare”.

Il Napoli non abbasserà la guardia, specialmente all’esordio di Europa League in Inghilterra contro il Leicester, è quanto garantisce il tecnico degli azzurri, Luciano Spalletti. “La cosa fondamentale, quando si fa questo lavoro, è essere credibili con i calciatori. Stiamo due mesi in ritiro dove cerchiamo di trovare qualcosa che sia stimolante per i calciatori, che li porta a dare il massimo ogni volta si indossa una maglia importante come quella del Napoli. Poi, a un certo punto, cambiamo atteggiamento? Sarebbe un comportamento che i calciatori stanerebbero subito, sarebbe un motivo per abbassare il livello di attenzione che dobbiamo avere”.

Vincenzo Scarpa


Google News

Chiede amicizia Fb ad una donna, gambizzato dal fidanzato geloso

Notizia precedente

Anguissa: “Ci vorrà grande intensità contro il Leicester”

Notizia Successiva

Ti potrebbe interessare..


Ti potrebbe interessare..