spalletti



ìLuciano Spalletti è soddisfatto, ma non si accontenta e chiede di più ai suoi ragazzi. Il tecnico del Napoli ha detto la sua sulla vittoria per 2-1 contro la Juventus del “Maradona”.

“La nostra è stata una reazione importante – ha detto l’allenatore ai microfoni di Dazn -. Serviva una reazione e l’abbiamo trovata nel secondo tempo con l’aggiunta di un trequartista in più come Ounas, che ci ha aiutato a trovare qualche sbocco in più in avanti. Alla fine la nostra pressione generale ha favorito i loro errori che ci hanno portato al gol”.

“Koulibaly? E’ un giocatore splendido ed un grande uomo, un vero comandante della squadra. Anguissa? Ha giocato molto bene, è un giocatore fondamentale che ci dà completezza”, ha aggiunto Spalletti parlando dei suoi giocatori. “Siamo forti ma dobbiamo ancora migliorare delle cose, soprattutto nella costruzione dell’azione. Abbiamo ripreso un discorso già iniziato con Gattuso, bisogna solo limare e fare passi avanti. Ho un gruppo eccezionale, tanti giocatori che sono andati via con le nazionali ma si sono comportati da veri professionisti al ritorno. Ospina su tutti si è messo subito a disposizione nonostante gli impegni”.

Vincenzo Scarpa


Google News

De Laurentiis: “Partita dominata. Leicester? Chiesto chiarezza all’Uefa”

Notizia precedente

Carcere di Ariano Irpino, Ciambriello: “Detenuto suicida in cella”

Notizia Successiva

Ti potrebbe interessare..


Ti potrebbe interessare..