Cronaca

Napoli, arrestato narcotrafficante colombiano complice del clan Buonerba

Antony De Avila Charris, colombiano di 58 anni, era latitante da 17 anni: era a Napoli per riorganizzare il traffico di droga con il Sudamerica. Scovato dalla polizia nel quartiere Vicaria-Mercato



napoli
Foto archivio




Napoli. Arrestato narcotrafficante colombiano latitante da 17 anni: deve scontare 12 anni di carcere.

Era a Napoli per rimettere in piedi il traffico internazionale di droga, Antony De Avila Charris, colombiano, 58 anni, latitante da 17 anni in quanto condannato a 12 anni di carcere nel 2004. Il narcotrafficante sudamericano è stato individuato e arrestato a Napoli dagli investigatori del commissariato Vicaria Mercato. A suo carico risulta infatti un ordine di carcerazione emesso dall’Ufficio Esecuzioni Penali della Procura di Napoli. Era stato condannato a 12 anni di reclusione per associazione finalizzata al traffico illecito di sostanze stupefacenti in concorso con presunti appartenenti alla famiglia camorristica dei Buonerba. Fatti accertati dagli inquirenti della Dda nel 2001 e commessi tra le provincie di Napoli e Genova.

Google News

Morte del piccolo Samuele, oggi l’autopsia: incidente probatorio per l’assassino

Notizia precedente

‘Giornate Europee del Patrimonio’

Notizia Successiva


Ti potrebbe interessare..