Sport

Superbike: morto a 15 anni il pilota Dean Vinales

Il giovanissimo pilota spagnolo Dean Berta Vinales è morto durante le prove sul circuito di di Jerez de La Frontera-Angel Nieto



dean vinales




E’ morto Dean Berta Vinales,  il giovanissimo pilota spagnolo, cugino di Maverick,  a seguito del grave incidente avvenuto in Gara 1 del Supersport 300 sul circuito di Jerez de La Frontera-Angel Nieto.

Secondo le prime ricostruzioni il pilota quindicenne, cugino di Maverick Vinales che corre in Moto Gp, sarebbe caduto e successivamente investito dai piloti che lo stavano inseguendo. Il programma del sabato, come comunicato da Dorna, e’ stato annullato. Non ci sono immagini dell’incidente.

La gara era stata interrotta all’inizio dell’11° giro a causa della caduta alla curva 2 che ha coinvolto, oltre al 15enne pilota spagnolo del Viñales Racing Team, anche Harry Khouri (Fusport – RT Motorsports by SKM – Kawasaki), Daniel Mogeda (Team#109 Kawasaki) e Alejandro Carrion (Kawasaki GP Project). La Superbike ha annunciato che tutto il programma di oggi e’ stato annullato.

Google News

Napoli, incendio da ieri in via De Roberto. Il comune: “Tenere le finestre chiuse”

Notizia precedente

Il contagio covid in Italia scende all’1%

Notizia Successiva


Ti potrebbe interessare..