disdetta sky



Se vi siete ritrovati a cercare sul web un po’ di informazioni riguardanti il procedimento di recessione da questa piattaforma televisiva e vi siete accorti di quanto questo processo sia lungo e tedioso, non preoccupatevi, è normale! Molte aziende, infatti, sembrano quasi farlo di proposito: rendono l’atto di abbonarsi semplicissimo, mentre sembrano complicare il processo inverso fino a rendendolo snervante (forse per far desistere gli utenti dal richiedere la disdetta, chi può dirlo!).

In ogni caso ci sono 4 step da seguire e stiamo per elencarveli:

Per prima cosa dovete informare l’azienda della vostra disdetta, comunicandole tale scelta con un preavviso di almeno 30 giorni dalla data di scadenza del contratto (che solitamente dura 1/2 anni) o dalla data dalla quale non vorrete più ricevere i loro servizi. Se tale richiesta verrà inviata a contratto in scadenza, allora non dovrete pagare nulla; in caso contrario (se volesse interrompere l’erogazione del servizio prima del termine sancito dal contratto) dovrete versare una penale di 11.53 euro.

Come secondo passaggio, dovrete scegliere uno dei metodi elencati di seguito:
1. Aziende terze: potete cercare su internet una delle tante aziende online che si occupa di disdette (vi lasciamo il link della disdetta Sky della DisdetteOnline.it per farvi un’idea) e lasciare che si occupino loro di tutto.
Pro= non dovrete far nulla e sarete tutelati legalmente; Contro= ha un costo.
2. Chiamata telefonica: chiamando il servizio clienti Sky potete provare a barcamenarvi con i vari step da seguire. Pro= è gratuito; Contro= è un processo lunghissimo e snervante e in più non avrete la prova fisica della disdetta.
3. PEC: la posta elettronica certificata vi permetterà di sbrogliare questo passaggio in modo semplice e veloce. Pro= è gratuito e veloce ed avrete anche la prova fisica della disdetta; Contro= bisogna avere un pec.
4. Raccomandata= tramite le poste italiane potrete inviare tutto ciò che richiede l’azienda. Pro= piccolo costo e prova fisica; Contro= bisogna calcolare le tempistiche delle poste.

LEGGI ANCHE  Ndrangheta morto in carcere il boss Tegano: scontava l'ergastolo al 41 bis

Una volta portato a compimento il secondo passaggio, il terzo vi sembrerà una passeggiata: dovrete infatti semplicemente attendere di essere contattati dalla Sky e confermare la vostra disdetta.

In ultimo, dovrete solo riconsegnare tutti i decoder e/o apparecchi che avrete ricevuto in comodato d’uso e.. Avrete finalmente finito!


Google News

Napoli, maxi assembramenti di tifosi all’esterno dello stadio: è polemica

Notizia precedente

Napoli, agguato nella notte al rione Sanità: feriti gravi 2 giovanissimi

Notizia Successiva

Ti potrebbe interessare..