Cronaca

Portici, lite per viabilità, colpisce 53enne con una spranga: arrestato 21enne

Il giovane è accusato di lesioni personali dopo aver colpito alla testa con una spranga un meccanico in #corsoGaribaldi a Portici



roccamonfina
Foto archivio




Portici. Un giovane di 21 anni  è stato arrestato dai carabinieri perché in una lite per motivi di viabilità ha ferito alla testa un 53enne.

A Portici i Carabinieri della locale Stazione hanno arrestato per lesioni personali gravi un 21enne del posto. L’uomo era a bordo di un’auto in compagnia del padre e stava percorrendo corso Garibaldi.

Sulla stessa strada un meccanico 53enne a bordo di un’auto con la quale stava effettuando una manovra per entrare nella sua officina: ne nasce una banale lite per motivi di viabilità. Gli animi si accendono. Il 21enne scende dal veicolo, prende una spranga di ferro che aveva in macchina e colpisce violentemente alla testa il 53enne per poi andar via.

Gli immediati accertamenti dei Carabinieri hanno permesso di ricostruire quanto fosse avvenuto per poi arrestare il giovane. L’arrestato è stato rinchiuso carcere in attesa di giudizio.

La vittima – soccorsa da dei passanti e accompagnato presso l’ospedale del mare – è ricoverato ed al momento non è in pericolo di vita.

Google News

Che cos’è la “Received pronunciation”? Le cose da sapere

Notizia precedente

Prosegue l’estate di Ami Cetara con due appuntamenti esclusivi

Notizia Successiva


Ti potrebbe interessare..