Cominciata la pulizia e la demolizione delle baracche abusive a Mergellina

Nella mattinata di oggi l ’Autorità Portuale e la Capitaneria di Porto hanno dato il via alle operazioni di pulizia, di rimozione rifiuti e di demolizione delle costruzioni abusive a Mergellina

google news
mergellina rifiuti
mergellina rifiuti

Cominciata la pulizia e la demolizione delle baracche abusive sulla Spiaggia dei Pescatori di Mergellina

Nella mattinata del 16 giugno l ’Autorità Portuale e la Capitaneria di Porto hanno finalmente dato il via alle operazioni di pulizia, di rimozione rifiuti e di demolizione delle costruzioni abusive sulla Spiaggia dei Pescatori di Mergellina dopo le varie sollecitazioni e richieste del Consigliere Regionale di Europa Verde Francese Emilio Borrelli e di Gianni Caselli, consigliere di Europa Verde della Municipalità I.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE: Il disastro di Mergellina con la Spiaggia dei Pescatori ridotta a discarica

“Ci batteremo sempre per la tutela e salvaguardia del nostro territorio e delle nostre spiagge. Ora saranno restituiti dignità e decoro ad uno li luoghi più suggestivi della città che purtroppo era stato ridotto a discarica a ricettacolo di catapecchie abusive. Ringraziamo per questa operazione il presidente dell’Autorità Portuale Andrea Annunziata, il comandante della Capitaneria di Porto di Napoli Pietro Giuseppe Vella ed il luogotenente della Guardia Costiera di Napoli Carlo Nigro. Inoltre si è intervenuti anche sulla questione del clochard che abitava lì e gli sarà trovata una sistemazione congrua e dignitosa.”- dichiara Borrelli assieme ad Enzo Vasquez, attivista di Europa Verde.

MERGELLINA 1
MERGELLINA 1

“Chiederemo sempre l’intervento delle autorità che sono atti dovuti, ma questo non può bastare a salvaguardare le spiagge e ed il territorio, il primo passo va fatto anche dai cittadini che devono cambiare assolutamente mentalità avendo rispetto per i propri luoghi, denunciando e segnalando ciò che non va e vigilando che anche gli altri tengano comportamenti civili.”- ha concluso Caselli assieme agli esponenti della Municipalità I di Europa Verde Federico Chiaiese e Francesca de Vivo, che insieme a Borrelli, a Caselli e a Vasquez hanno effettuato un sopralluogo presso la spiaggia dei pescatori durante le opere di rimozione.

google news

La Newsletter di Cronache

Ogni giorno nella tua mail le ultime notizie

Leggi anche

Caserta, ricettazione di reperti archeologici: 2 misure cautelari

Due persone sono state fermate a Caserta due carabinieri del Nucleo Tutela patrimonio culturale: si stavno scambiando reperti archeologici di pregevole valore

Softlab Marcianise, Marino (Ugl): ‘Dal Tavolo di crisi al MISE non arrivano risposte convincenti’

La protesta di Luigi Marino della Segreteria Nazionale Ugl Metalmeccanici sulla vertenza Softlab Marcianise

Punta Campanella, al via il corso per Dolphin watching

Lezioni gratuite dal 3 al 5 novembre rivolte a pescatori, diving, operatori del turismo nautico, ambientalisti, citizen scientist. "L'obiettivo è formare figure professionali in grado di promuovere attività di avvistamento cetacei."

Napoli, insultarono inviata Rai de I Fatti Vostri: riprende il processo per tre giovani accusati

La giornalista Rai,  Claudia Marra, inviata dei I Fatti Vostri.stava seguendo il caso dei tre napoletani scomparsi in Messico

IN PRIMO PIANO

Pubblicita