Il Festival del Giallo a Pistoia alla undicesima edizione

SULLO STESSO ARGOMENTO

L’Associazione Onlus Giallo Pistoia, ha iniziato a lavorare per organizzare l’undicesima edizione del Festival del Giallo.

Originariamente la manifestazione avrebbe dovuto svolgersi nei giorni 27/28/29 maggio, ma, a causa delle difficoltà legate alla pandemia da covid 19 è stata rinviata al venerdì 1, sabato 2 e domenica 3 ottobre prossimi.
Il Festival si svolgerà presso la Biblioteca San Giorgio di Pistoia oltre ad incontri presso alcuni Istituti Scolastici.

In attesa del Festival verranno organizzate una serie di appuntamenti per creare occasioni di incontro sul tema del Festival che per questa edizione sarà: “Giallo, noir e Mediterraneo alla ricerca di modelli narrativi”.

“Vogliamo offrire agli appassionati di questa letteratura – afferma Giuseppe Previti, presidente dell’Associazione Giallo Pistoia e direttore artistico del Festival – una serie di appuntamenti nel mese di maggio e in quelli successivi. Saranno occasioni di incontro con autori locali e nazionali, attraverso il web, come stiamo già facendo, ma anche in presenza, nel rispetto delle regole imposte dalla pandemia.

    Sulla pagina Facebook dell’Associazione Giallo Pistoia e attraverso quella della Biblioteca della San Giorgio di Pistoia e dell’Associazione Amici della San Giorgio, stiamo, da tempo, organizzando una serie di incontri con autori, che stanno riscuotendo un interesse sempre maggiore, a riprova della passione diffusa per la letteratura gialla.”

    Il programma dell’XI Festival porterà a Pistoia, scrittori di fama internazionale e sarà l’occasione per tanti appassionati, di confrontarsi e conoscere aspetti inediti e curiosi della vasta letteratura prodotta in Italia e all’estero, con una attenzione particolare, quest’anno, all’area Mediterranea.

    Leggi anche qui






    LEGGI ANCHE

    Al Museo-FRaC Baronissi presentazione del libro ‘Poetiche Impertinenze’, di Rossella Nicolò e Giancarlo Cav...

    Venerdì 23 febbraio alle ore 18:30, nel Salone della conferenze del Museo-FRaC Baronissi, sarà presentato il libro di Rossella Nicolò e Giancarlo Cavallo POETICHE...

    Sold out a Oporto per il festival ‘SEA and YOU’ ideato da Napulitanata, unico spazio-stabile della canzone n...

    La canzone napoletana di Napulitanata seduce l’audience di Oporto e diventa regina del festival SEA and YOU in compagnia di fado e flamenco. Un festival...

    Pietramelara, urta scooter e causa lesioni al conducente: 57enne denunciato

    Durante la serata del 19 febbraio, un 57enne di Pietramelara (Caserta) è stato denunciato dai carabinieri per lesioni personali stradali in seguito all'urto laterale...

    Castellammare, fermato il presunto killer di Alfonso Fontana. Funerale show al “Fasano”

    Fermato il ras del Bronx, Catello Martino detto "puparuolo". Un furto la causa dell'omicidio

    Camorra, il boss latitante Dario Federico: “Marina di Stabia? Oramai è il mio feudo…”

    Le intercettazioni che inchiodano il boss latitante di Pompei, Dario Federico che dopo aver picchiato e minacciato il responsabile commerciale del porto di Marina di Stabia ha ottenuto una serie di "favori"

    IN PRIMO PIANO

    LE VIDEO STORIE