Afflusso record con ben 1600 persone ai due centri vaccinali di Capri e nella giornata di ieri e primi clienti seduti ai tavolini dei bar in .

Buona l’affluenza nella domenica dedicata a tutti coloro gia’ registrati sulla piattaforma regionale ma non ancora convocati con sms e a coloro che ancora non si erano registrati ma intenzionati a sottoporsi al vaccino anti covid. Al punto che, vista l’eccezionale affluenza, nel corso della giornata e’ stato necessario far arrivare da Napoli un ulteriore carico di dosi. Fra i tantissimi isolani in fila dalle 9.30 fino alle 18.30 sono stati numerosi i giovani ed i giovanissimi per dare la spinta necessaria a fare di Capri la prima isola italiana .

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE: Procida covid free con il 90% di vaccinati

La campagna vaccinale continuera’ nella giornata di oggi ad e poi si procedera’ con il completamento della campagna con gli operatori dei settori economici vitali per l’isola, a partire da quelli del turismo e con i lavoratori sia residenti che non residenti di cui le associazioni di categoria entro oggi dovranno raccogliere i dati necessari per la convocazione e la somministrazione del vaccino. Nel frattempo l’isola comincia a vivere la sua solita vita. Con le riapertura e l’immunizzazione di massa che arriverà nel giro di qualche settimana si spera anche nell’arrivo dei primi turisti che si sono visti già nella giornata di ieri.



Cronache Tv



Ti potrebbe interessare..