trading ava trade
foto di repertorio

Iniziare ad investire in Borsa ed approcciarsi ai mercati azionari, un qualcosa che da sempre attira gli investitori e che riesce ad avere un certo fascino sugli utenti. Probabilmente chiunque ha sentito dire, almeno una volta nella vita, che investire è un ottimo modo per crescere e risparmiare denaro.
Ma entrare nel mercato azionario non è un affare per tutti, sicuramente non è semplice né immediato: si tratta di un qualcosa che richiede approfondimento e conoscenza per essere certi che i propri investimenti continuino a funzionare bene. Come si avvia il processo di investimento in primo luogo e come si gioca in Borsa, per usare un termine molto familiare agli addetti ai lavori?
In molti si affidano ad un consulente finanziario per creare un piano di investimenti: oggi è anche possibile fare tutto autonomamente, in modalità fai da te, affidandosi al trading online. Il tutto per mezzo di piattaforme multimediali che, previa registrazione ed apertura di un profilo, permettono di iniziare ad investire in rete.

Come funziona il mercato delle azioni

Ma cosa si intende con il termine Borsa e come funziona il mercato delle azioni? Iniziamo con il definire questi asset: le azioni sono quote di proprietà di una società che decide di quotarsi in Borsa. Queste quote possono essere acquistate da investitori, in proporzioni più o meno grandi; chi esegue questo investimento diventa proprietario parziale dell’azienda, a prescindere da quanto grande o piccola sia la quota detenuta.
Alcune azioni pagano dividendi, che sono soldi extra che si possono avere immediatamente piuttosto che quando si va invece a vendere quella azione. Perché di base il meccanismo che porta ad un guadagno è quello di sperare che le azioni acquistate aumentino di valore nel corso del tempo, così da generare un plusvalore. Il detentore delle azioni che aumentano di prezzo potrà decidere se continuare a mantenerle o se venderle, ad una cifra maggiore di quella di acquisto.

Il mondo delle azioni in rete

Un meccanismo piuttosto semplice da comprendere, ma guadagnare in Borsa concretamente è, poi, tutt’altro che facile. Oggi l’approccio al mondo delle azioni è stato reso ancora più immediato grazie alle tecnologie del web ed in particolare alle piattaforme di trading online.
Si può investire in rete con quella che viene comunemente chiamata Borsa virtuale: certamente un vantaggio, anche se è bene circondarsi che la Borsa è un mondo complesso e se non si possiedono le necessarie competenze i rischi di perdita del capitale sono ingenti. Meglio, in questi casi, affidarsi ad un consulente finanziario ‘vecchio stile’ che può aiutare a gestire il proprio portafogli.
E, come si sente sempre dire, nella maggior parte dei casi la costruzione di un portafoglio diversificato è la migliore linea d’azione. Ciò significa che gli investimenti dovrebbero variare da diversi tipi di azioni a varie obbligazioni, fondi negoziati in borsa (ETF) e altro ancora. Si deve determinare la corretta allocazione degli asset in base alla propria tolleranza al rischio e all’orizzonte temporale.

Nessun tag trovato per questo articolo.

Cronache Tv



Ti potrebbe interessare..