colapesce dimartino
Foto dal web

” conquista, primo tra i brani sanremesi, il doppio disco di platino. e pubblicano una straordinaria collaborazione internazionale con

Per celebrare la certificazione, e pubblicano una straordinaria collaborazione internazionale con il producer e dj italo/francese che ha realizzato una versione inedita del brano.

Un remix tutto da ballare, prodotto da una vera e propria icona della musica dance mondiale, vincitore di 5 Grammy Awards e di un Golden Globe come “Best producer of the year”.

è una delle leggende della disco music con oltre 30 milioni di dischi venduti nel mondo; negli anni ’70 ha rivoluzionato il genere sintetizzando in un sound unico sperimentazione elettronica e disco music e marchiato a fuoco le notti di New York allo Studio 54 insieme a Andy Warhol e Jean Paul Gaultier, ispirando artisti come Daft Punk, Phoenix, Sébastien Tellier e tutto il movimento french touch.

“Appena ho ascoltato il brano, ho detto subito di sì! – ha commentato Cerrone – È stato un piacere per me lavorare al remix di questa bellissima canzone di e . Fa eco alle mie origini italiane (i miei genitori erano di Roma) e spero che questa collaborazione sia solo l’inizio di una storia più grande con loro”.

Un successo, quello di Colapesce e Dimartino, che si conferma settimana dopo settimana su tutte le classifiche di vendita, in radio e sul web. Sono, infatti, 6 le settimane consecutive in vetta alla classifica Earone dei brani più trasmessi dalle radio e 5 le settimane consecutive al n.1 della classifica FIMI dei singoli più venduti. Mentre su YouTube il video ufficiale diretto da Ground’s Oranges, ha superato i 35 milioni di visualizzazioni, confermandosi il videoclip più visto del Festival di Sanremo 2021.Quest’estate la coppia di cantautori rivelazione dell’anno sarà live nei principali festival e arene estive italiane.

Il tour estivo, organizzato e prodotto da OTR Live, partirà il 9 luglio dal Festival Dei Due Mondi di Spoleto (PG) e proseguirà il 10 luglio all’Arena della Regina di Cattolica (RN), il 16 luglio al Luce Music Festival di Bitonto (BA), il 26 alla Cavea Autorium Parco della Musica di Roma, il 31 luglio al Parco dei Suoni di Riola Sardo (OR), il 28 agosto a Taormina con la data già sold out al Teatro Antico, il 3 settembre a Settembre Prato È Spettacolo di Prato e il 4 settembre al No Sound Fest di Servigliano (FM). Il 19 marzo è uscito “I mortali” (42 Records/Numero Uno), una nuova edizione, al quadrato, del primo album scritto interamente a quattro mani da Colapesce e Dimartino.

Un doppio album che contiene, oltre tutti i brani del precedente ‘I mortali’, 10 nuove tracce tra cui il brano in gara al Festival di Sanremo ‘’, la cover di “Povera Patria” e un nuovo inedito la title-track “I mortali”. A completare la tracklist de “I mortali²” anche un adattamento in italiano di “Born to Live” di Marianne Faithfull dal titolo “Nati per vivere” e sei brani tratti dalla discografia da solisti del duo che Colapesce e Dimartino ripresentano in versione inedita: “Copperfield”, “Non siamo gli alberi”, “Totale”, “I calendari”, “Amore sociale” e “Decadenza e panna”.

Leggi anche qui



Cronache Tv



Altro Musica

Ti potrebbe interessare..