Attualità

Mara Maionchi: ottant’anni oggi e la paura di quando ha avuto il Covid

“Nei giorni in cui sono stata contagiata ricordo la paura e l’immagine bruttissima degli ospedali”



mara maionchi positiva ricoverata




Mara Maionchi compie ottant’anni. “Nei giorni in cui sono stata contagiata ricordo la paura. E’ stata molto dura”

“Speriamo di avere un po’ di respiro con il Coronavirus, è stata molto dura, mai nella mia vita avrei pensato di avere momenti simili, speriamo che si riapra pian piano, che ci sa la speranza di tornare a vivere normalmente. Nei giorni in cui io sono stata contagiata ricordo la paura, e l’immagine bruttissima degli ospedali, dove c’era tanta confusione, pieno di gente che non stava bene, un ricordo stranissimo”. Così la produttrice discografica Mara Maionchi in diretta su Rtl 102.5 e che oggi compie 80 anni, ricorda i difficili giorni in cui fu ricoverata in ospedale dopo aver contratto il Coronavirus.

“Quest’anno è un compleanno importante, mi fa impressione, ho sempre pensato che uno di 80 anni fosse un vecchio – ha continuato – Sono nata il 22 aprile. Ma la mia balia all’anagrafe si sbagliò, dichiarando 23 aprile, quindi festeggio per due giorni. Per fortuna ho tanti impegni che mi tengono vivace, soprattutto in questi momenti che abbiamo passato e stiamo passando, dopo esser stata molto tempo sul divano”, ha concluso la Maionchi.

Leggi anche qui

Google News

Esportare prodotti dalla Campania alla Cina

Notizia precedente

Ponte Genova, la Procura chiude le indagini: in 69 verso il processo

Notizia Successiva


Ti potrebbe interessare..