soresa
Pubblicitasoresa

Genitori morti nell’incidente dell’auto che guidava: condannato

SULLO STESSO ARGOMENTO

In aula per rispondere di duplice omicidio colposo, e la vicenda processuale riguarda i suoi genitori.

Condannato a un anno e 4 mesi di carcere un 37enne, Leonardo Mansueto. Il gup del tribunale di Benevento ,Maria Di Carlo, ha accolto la richiesta di patteggiamento che ha chiuso il processo per la morte di Antonio Rocco Mansueto,72 anni, e Giuseppa Ricchiuto, 65 anni. L’incidente stradale si verifico’ il 19 maggio 2018. Era il giorno della nozze della figlia della coppia di Montefalcone Valfortore, e la coppia era nella Renault Clio del figlio, tutti diretti al ristorante a Benevento, dove si sarebbe tenuto il ricevimento. Ma la festa non si e’ mai fatta.

Lungo la statale Fortorina, nei pressi di Pesco Sannita, l’utilitaria guidata da Leonardo Mansueto si scontro’ prima contro un pilone poi contro un furgone della Protezione civile di Benevento con tre volontari a bordo, che rimasero feriti. I genitori dell’uomo furono sbalzati dall’abitacolo e morirono. Leonardo Mansueto fu ferito gravemente e rimase in coma per settimane dopo un intervento chirurgico. Ma le indagini stabilirono che la responsabilita’ dell’accaduto era del 37enne, oggi condannato.

LEGGI ANCHE

Incendio nella nuova trattoria Nennella: inaugurazione rinviata

Nennella ha trovato spazio nelle più note guide alla buona cucina, per un menu saldamente ancorato alla tradizione partenopea. Si spera ora che l'apertura della nuova sede possa avvenire nei prossimi giorni, e comunque entro le feste di Natale

IN PRIMO PIANO