foto da google


: il 2021 sia l’anno della tutela della in

Siamo arrivati all’anno 2021 e la criticità del mancato ricambio generazionale di medici di famiglia a e in aumenta, poiché tanti medici sono andati e stanno andando in pensione. Siamo in corso di assegnazione degli ambiti carenti di medicina generale dell’anno 2019. Rispetto agli scorsi anni c’è stato un lieve miglioramento, dato che è la prima volta che tra assegnazione per trasferimento e assegnazione per graduatoria passa poco più di un mese, a differenza degli anni scorsi che la procedura di assegnazione è durata anche sette mesi. Di questo ringraziamo la Dott.ssa Anna Maria Ferriero, Dirigente Regionale e responsabile dell’attuazione del piano regionale di assistenza sanitaria territoriale”, la quale sta lavorando affinché Regione diventi una regione adempiente nella pubblicazione e assegnazione degli ambiti carenti di medicina generale ai sensi dell’Accordo Collettivo Nazionale (ACN) della Medicina Generale.

Il della Dott.ssa Ferriero sta dimostrando ciò che noi, , abbiamo sempre sostenuto: che i ritardi sono dovuti ad una cattiva volontà nel pubblicare e assegnare gli ambiti carenti di medicina generale, per motivazioni che sono tutt’ora poco chiare poiché vanno a danno di coloro che l’ente regionale dovrebbe tutelare, cioè i Cittadini e la Loro Salute.

Ci auguriamo che ora, anche con lo strumento della piattaforma digitale che noi, , abbiamo proposto lo scorso anno, insieme all’ex consigliera regionale Antonella Ciaramella, alla dirigenza della Direzione della Tutela della Salute e Coordinamento del Sistema Sanitario regionale di Regione , l’iter procedurale abbia una netta accelerazione e che entro la fine di marzo si recuperi la pubblicazione degli ambiti carenti dello scorso anno insieme alla pubblicazione degli ambiti carenti dell’anno in corso. La piattaforma digitale che noi, Medici senza Carriere, siamo riusciti ad ottenere, potrà consentire di pubblicare e assegnare i posti che si renderanno disponibili nel corso dell’anno proprio come è normato nell’ACN della Medicina Generale 21 giugno 2018, così come è stato richiesto dai consiglieri regionali Giovanni Porcelli e Severino Nappi, con cui siamo in perenne contatto e con cui abbiamo un rapporto di collaborazione. Ci auguriamo che il 2021, quindi, sia l’anno della reale tutela della Salute dei Cittadini in , in particolar modo per l’assistenza medica territoriale, affinché nessun cittadino napoletano e campano debbano lamentare la mancata assistenza per lo scarso numero di medici di medicina generale sui territori. Se così non fosse saremo costretti, insieme alle associazioni dei Cittadini ad azioni concrete, fino ad anche all’occupazione delle sedi di organi istituzionali preposti alla tutela della , che per anni hanno omesso di ottemperare alla loro funzione.

Condividi:


Cronache Tv


Iscriviti alla Newsletter

* campi obbligatori

Altre Notizie

Napoli per la Giornata internazionale della lingua madre

L'interpellanza di MassimilianoVerde, autore del primo corso di lingua e cultura napoletana, è sostenuta artisti, accademici, giuristi, docenti, socio linguisti...
Leggi tutto

Castellammare piange Carmela, mamma di 41 anni morta per covid al Cotugno

#MariaScarrica, mamma di due figli, è deceduta dopo una lunga battaglia con il virus. Positivo anche il parroco della chiesa...
Leggi tutto

Controlli dei Nas nei bar degli ospedali

Sono state rilevate ben 132 irregolarità su 382 #ispezioni effettuate
Leggi tutto

Medico di famiglia muore per covid a Torre del Greco. I cittadini chiedono la zona rossa

#MariaTeresaD'Istria aveva 66 anni, Ieri anche un'altra vittima di 63 anni e ben 164 nuovi positivi
Leggi tutto

Oroscopo di oggi la giornata segno per segno

Le previsioni dello #Zodiaco per oggi 2 marzo
Leggi tutto

Partita la sperimentazione del vaccino italiano Takis

#LucaRivolta, cuoco di 21 anni e' stato il primo a ricevere il nuovo vaccino
Leggi tutto

Caos Torino-Lazio: per la Lega si gioca ma l’Asl blocca i granata

I calciatori del #Torino sono in quarantena fino alla mezzanotte di domani e quindi impossibilitati a partire per #Roma
Leggi tutto

Muore per arresto cardiaco dopo lite con un conoscente: inchiesta a Benevento

La vittima è un uomo di 47 anni che ha litigato con un 32enne. E' accaduto davanti a un bar...
Leggi tutto

La Ue firma con Moderna la fornitura di altre 300 milioni di dosi di vaccini

La Commissione europea ha firmato con Moderna un secondo contratto per la fornitura di altre 300 milioni di dosi del...
Leggi tutto

Il Comune di Napoli annuncia: slitta al 30 aprile pagamento Tari per i commercianti

La giunta comunale di Napoli ha approvato oggi nel pomeriggio il differimento al 30 aprile del termine per il versamento...
Leggi tutto

Arrestato giovane migrante a Caserta: addosso aveva 46 grammi di hashish già diviso in dose

L’uomo, a seguito di perquisizione personale è stato trovato in possesso di 46 grammi di sostanza stupefacente
Leggi tutto

Francia: Sarkozy condannato a 3 anni per corruzione e traffico influenze. ‘Faremo ricorso’

L'ex presidente francese Nicolas Sarkozy farà appello contro la condanna a 3 anni
Leggi tutto

Festa di compleanno in un agriturismo con 50 invitati interrotta dalla polizia

E’ quanto accaduto nel tardo pomeriggio di domenica 28 febbraio in località Vignarella a San Prisco
Leggi tutto

Piazze di spaccio nell’Agro Aversano gestito dai Milone: in 29 optano per il rito abbreviato

E' quanto accaduto nel corso della prima udienza del processo con gli imputati che sono stati ammessi al rito alternativo.
Leggi tutto

Napoli, oltre alla rimozione del murale ci sono anche le cappelle abusive dedicate al baby rapinatore Ugo Russo

Oltre alla rimozione del murale ci sono anche le cappelle abusive dedicate al baby rapinatore Ugo Russo
Leggi tutto

Napoli, falsa polizza assicurativa per l’autovettura: denunciato il titolare di un’agenzia

Sono in corso ulteriori indagini al fine di accertare ulteriori condotte illecite nei confronti di altri inconsapevoli automobilisti.
Leggi tutto

Il covid stronca un dirigente della squadra mobile di Benevento

#LuigiVoccola, 51 anni è morto stamane all'ospedale Rummo di Benevento dopo oltre un mese di degenza
Leggi tutto

Muscarà: ‘Sartoria Canzanella, grazie a mia mozione tuteleremo eccellenza storica’

“Nostro impegno perché resti a Napoli e dia vita a scuola e museo laboratorio”
Leggi tutto

Contro la violenza di genere, esce il libro ‘100 Donne per Tutte’

Il libro è indirizzato a chi desidera informarsi, conoscere storie di coraggio quotidiano e sostenere un cambiamento culturale dal basso
Leggi tutto

‘Segreti in giallo Edizioni’ compie un anno: la collana editoriale diretta da due sannite

40 le pubblicazioni in catalogo, storie originali e autori da ogni parte d’Italia
Leggi tutto


Ti potrebbe interessare..