Incendio tra Buccino e San Gregorio Magno: in cenere ettari di vegetazione

Si indaga sulla matrice dolosa di un vasto incendio che ha incenerito ettari di vegetazione, tra Buccino e San Gregorio Magno, tra le località Pianella e Teglie. Dopo le fiamme a Salerno, in via Panoramica, ed in Costiera Amalfitana, a Scala, bruciano ancora le colline della nostra provincia.
I residenti hanno fatto scattare l’allarme. Il sindaco di Buccino, Nicola Parisi, è giunto insieme ai soccorritori. Sono intervenuti vigili del fuoco di Eboli, la Protezione Civile e la Comunità Montana Alto e Medio Sele. Messe in sicurezza le abitazioni nelle immediate vicinanze dell’incendi

LEGGI ANCHE  'Ballata contro la paura', il primo singolo dei Pindar
ADS

 



Fabio Testa, 28 anni, laureato in sociologia. Appassionato della cultura napoletana e dei fenomeni della tradizione popolare. Gli piace il cinema d'autore. E' grande tifoso del Napoli

    Regionali Campania, De Laurentiis attacca Caldoro: ‘Hai fatto ben poco’

    Notizia precedente

    L’Italia di Mancini gioca, segna, vince e dà lezione di calcio all’Olanda

    Notizia Successiva

    Ti potrebbe interessare..