Aggiornato -

13 Agosto 2022 - 15:02

Aggiornato -

sabato 13 Agosto 2022 - 15:02
HomeAttualitàIl ministro Gualtieri in tv annuncia la riforma del fisco e aumento...

Il ministro Gualtieri in tv annuncia la riforma del fisco e aumento degli stipendi

Il ministro Gualtieri in tv annuncia la riforma del fisco e aumento degli stipendi con […]
google news

Il ministro Gualtieri in tv annuncia la riforma del fisco e aumento degli stipendi con il taglio del cuneo e poi assegno unico per sostenere famiglia.

 

La riforma fiscale punta a “proseguire sulla strada del taglio del cuneo fiscale per aumentare salari e stipendi” e poi vuole “realizzare l’innovazione dell’assegno unico che definiremo uno strumento piu’ potente per sostenere la famiglia e la genitorialità”. Lo ha detto il ministro dell’Economia Roberto Gualtieri intervistato ad Agora’ Estate su Rai3.

Il ministro ha spiegato che si tratta di una “grande sfida e opportunita’” e che la riforma dovra’ essere “autofinanziata” e dovra’ essere finanziata con “la riduzione delle tax expenditure (le agevolazioni fiscali, ndr) e il contrasto all’evasione fiscale”.

Gualtieri ha poi spiegato: “E’ il momento di decidere sul Mes? Noi abbiamo detto che valuteremo l’utilizzo al momento opportuno, non dà soldi a fondo perduto. Sono risorse molto convenienti che darebbero risparmi di miliardi sugli interessi. Prima si parlava solo di Mes, ma grazie a Conte abbiamo anche gli Eurobond”.

Nel terzo trimestre “ci sara’ un forte rimbalzo del Pil”. Ha detto ancora il ministro dell’Economia Roberto Gualtieri, precisando che si vedranno tra un po’ i dati ma lo indicano tutti gli indicatori, dall’occupazione al sentimento delle imprese e degli ordinativi. Con il lockdown, ha spiegato Gualtieri, “se si chiude l’economia come e’ stato giusto fare”, il Pil e’ crollato quindi “il secondo trimestre e’ stato molto negativo soprattutto in aprile, poi in maggio e giugno la produzione industriale ha indicato una forte ripresa; tuttavia quando in aprile c’e’ il crollo, il trimestre come media non puo’ che essere molto basso ma gli indicatori ci dicono che l’Italia sta facendo meglio del previsto” e “sara’ molto probabilmente meno peggio del -8%”.

 

Redazione Cronache
Redazione Cronachehttps://www.cronachedellacampania.it
Siamo la redazione di Cronache della Campania. Sembra un account astratto ma possiamo assicurarvi che è sempre un umano a scrivere questi articoli, anzi più di uno ed è per questo usiamo questo account. Per conoscere la nostra Redazione visita la pagina "Redazione" sopra nel menù, o in fondo..Buona lettura!

La Newsletter di Cronache

Ogni giorno nella tua mail le ultime notizie

google news

Leggi anche

Avellino, sequestrati 2,2 kg di cocaina pura: arrestato il corriere

Avellino. Nell’ambito dell’attività di contrasto al traffico di sostanze stupefacenti, i militari del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Avellino hanno individuato e...

Napoli, Alto impatto nei quartieri Vicaria e San Lorenzo

Napoli. Ieri i poliziotti del Commissariato Vicaria-Mercato, i motociclisti della Polizia Locale e i Nibbio dell’Ufficio Prevenzione Generale, con il supporto del Reparto Prevenzione...

Pianura, discarica a cielo aperto all’esterno delle abitazioni

Pianura. “La situazione igienica sanitaria a Pianura preoccupa. Al civico 46, come segnalatoci da cittadini esasperati, si forma continuamente una discarica a cielo aperto,...

Napoli, fuggono su uno scooter con targa rubata: denunciati

Napoli. Ieri pomeriggio gli agenti dell’Ufficio Prevenzione Generale, durante il servizio di controllo del territorio, nel transitare in via Foria sono stati avvicinati da...
spot_img

IN PRIMO PIANO

Pubblicita