Seguici sui Social
Privacy Policy Cookie Policy

Calcio Napoli

Barcellona-Napoli? “Maradona tiferà per gli azzurri”

Pubblicato

in



Barcellona-? “ tiferà per gli azzurri” Ne è certo Hugo, il fratello del Pibe 

Hugo Maradona è intervenuto a Radio Kiss Kiss Napoli rilasciando alcune dichiarazioni: “Barcellona-Napoli? Diego tiferá Napoli sicuramente. Ha giocato in Spagna ma non ha bei ricordi del Barcellona. E lui si sente napoletano, parla solo del Napoli e di nessun’altra squadra. Quando sapemmo che si sarebbe trasferito a Napoli, in famiglia avemmo grande rispetto per la sua decisione. A Barcellona ebbe l’epatite, poi l’infortunio alla caviglia. Napoli fu una scelta di vita e fu la scelta giusta. Non mi piace guardare le partite senza pubblico ma il Napoli potrà trarre vantaggio da un Camp Nou muto. Il popolo napoletano intero, i giocatori, meritano la qualificazione. Messi? Se qualcuno dice che è più forte di Diego, lo vado a cercare per farlo ragionare. Ho sentito Diego domenica scorsa ed è contento, guarderà la partita e tiferà per gli azzurri dall’Argentina”

Continua a leggere
Pubblicità

Calcio

Genoa, positivo al Covid anche Schone: stasera si gioca al San Paolo

Pubblicato

in

Genoa, positivo al Covid anche Schone: stasera si gioca al San Paolo.

Dal secondo giro di tamponi (ieri tutti negativi) sui giocatori del Genoa e’ risultato ‘debolmente positivo’ Lasse Schone che, per sicurezza, e’ ora in isolamento cosi’ come gia’ sta accadendo per il portiere Mattia Perin. Il Genoa e’ cosi’ partito in mattinata per , dove giochera’ la seconda di campionato, senza il centrocampista danese. L’11 di Maran affronterà alle 18 la squadra di Gattuso che fa l’esordio casalingo dopo la vittoria nella prima di campionato al Tardini di Parma grazie ai gol di Mertens e Insigne.

TI POTREBBE INTERESARE ANCHE: Tutti negativi al primo tampone i calciatori del Genoa

Genoa, Maran: ‘Napoli tra squadre più forti, servirà coraggio

Continua a leggere



Calcio Napoli

Napoli attesa Osimhen per l’esordio al San Paolo

Pubblicato

in

  attesa Osimhen per l’esordio al San Paolo

La vigilia agitata dalla positivita’ di Perin avvicina il Napoli all’esordio stagionale al San Paolo. Il club azzurro ha atteso le decisioni della Lega e al momento, in attesa dei risultati dei tamponi del Genoa, si gioca domani alle 18. Gattuso studia nel ritiro di castel Volturno dove tiene la squadra isolata e riflette sul modulo da oppore al Genoa. Al momento e’ possibile che tprni al 4-3-3 iniziale, schierando pero’ Osimhen al centro dell’attacco dal 1′ con Insigne a sinistra e Mertens a destra, inaugurando un nuovo tridente dopo l’addio di Callejon. La partenza sara’ probabilmente cosi’ con passaggio eventuale al 4-2-3-1 in caso la difesa del Genoa sia molto chiusa e regga. L’obiettivo sono i tre punti per arrivare alla trasferta sul campo della Juventus a punteggio pieno e giocarsela a viso aperto contro la squadra di Pirlo. Al San Paolo porte aperte per mille spettatori in tribuna centrale: non sono stati venduti biglietti ma spediti inviti dal club in particolare agli sponsor, ma un minimo di tifo ci sara’ per uno stadio che non vede spettatori dal 29 febbraio, col 2-1 sul Torino. Domani l’attesa e’ tutta per l’esordio al San Paolo di Osimhen, che molti paragonano a Cavani che al suo debutto in campionato in casa segno’ del 2-2 contro il Bari. Intanto sul mercato il Napoli aspetta la chiusura delle trattative: Milik sembra avviato verso il Tottenham, mentre Napoli e Psg sono ancora lontani su un possibile trasferimento di Koulibaly. In entrata la priorita’ resta un centrocampista di sostanza che permetta a Gattuso di passare al modulo con due soli mediani.

 

Continua a leggere



Pubblicità

DALLA HOME

Pubblicità

Iscriviti alla Newsletter

Inserisci la tua email:

Gestito da Google FeedBurner

Le Notizie più lette